Moto2: test a Jerez per il team Gresini Racing

Filip Salač e Alessandro Zaccone hanno preso confidenza con le nuove moto

moto2-test-jerez-gresini-racingDopo aver presentato le nuove livree Moto2, eccole finalmente scendere in pista, nel circuito intitolato ad Angel Nieto. Due giorni di test che hanno visto Filip Salač e Alessandro Zaccone acquisire sempre più confidenza con le loro Kalex e con la squadra.

Due focus diversi: l’obiettivo di Filip era fare tanti km e instaurare un rapporto di fiducia con la sua moto, Alessandro invece si è concentrato di più sulla messa a punto, per cercare di adattare il più possibile la moto al suo stile di guida.

FILIP SALAČ #12
Due giorni di test qui a Jerez, la sensazione è stata un po’ quella del primo giorno di scuola! Abbiamo deciso di focalizzarci sul feeling con la moto: mi ci sto adattando bene e mi sono divertito ad ogni giro.
Sono piuttosto soddisfatto: dopo una prima giornata già positiva,  ho migliorato il mio tempo di altri 7 decimi il secondo giorno. Ho avuto una piccola caduta con la gomma morbida quindi non ho avuto occasione di sfruttarla per lavorare sul time-attack, e ciò mi dispiace, però abbiamo un bel passo con le dure, quindi posso ritenermi soddisfatto. Il team sta facendo un gran lavoro e non vedo l’ora di tornare a girare ancora qui tra qualche giorno!

ALESSANDRO ZACCONE #61
È stato stupendo tornare in pista dopo questa infinita pausa invernale. In questi due giorni di test abbiamo cercato di capire quale fosse la direzione giusta per migliorare il feeling con la moto e possiamo dire di essere piuttosto soddisfatti dopo aver provato davvero tante cose. Con le gomme dure siamo veloci, ma come ho messo le soft per provare il time-attack sono caduto al primo giro, quindi non ho potuto migliorare il mio miglior tempo. Però ho instaurato un buon feeling con la moto e sono sicuro che il nostro ideal-time è migliore di quello che ho fatto in questi giorni e lo dimostreremo nel prossimo test!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here