Al Museo dell’Automobile di Torino la festa dello Sci AOC

Si è tenuta nel pomeriggio di mercoledì 17 novembre al MAUTO la tradizionale Festa degli Sci Club

museo-automobile-torino-festa-sci-aocTORINO – Si è tenuta nel pomeriggio di mercoledì 17 novembre al Museo dell’Automobile di Torino la tradizionale Festa degli Sci Club del Comitato FISI Alpi Occidentali, durante la quale si sono svolte le premiazioni degli atleti piemontesi che si sono distinti nella stagione 2020-2021.

L’evento, annullato nel 2020 a causa della pandemia, è ritornato a due anni dall’ultima edizione ed è stata un’importante occasione di ritrovo e confronto tra gli atleti e i loro familiari, gli allenatori e i dirigenti delle società affiliate al Comitato.

Tra le autorità presenti al Museo dell’Auto il Vicepresidente della FISI, ingegner Pietro Marocco, la campionessa olimpica Daniela Ceccarelli, il Vicepresidente della Giunta Regionale del Piemonte e Assessore alla Montagna, Fabio Carosso, l’Assessore regionale allo Sport e alle Politiche Giovanili, Fabrizio Ricca.

Il Presidente del Comitato Alpi Occidentali, Pietro Blengini, ha tenuto a ringraziare la Giunta Regionale per il sostegno economico garantito al Comitato Alpi Occidentali e, per suo tramite, alle società affiliate; società che nell’ultimo anno e mezzo hanno affrontato notevoli difficoltà organizzative e aggravi di costi, a causa dell’emergenza pandemica. Come tutti gli eventi pubblici organizzati negli ultimi mesi, anche la Festa degli Sci Club si è svolta nel massimo rispetto delle disposizioni per la prevenzione del contagio da Covid-19: distanziamento, uso delle mascherine e accesso riservato ai possessori del Green Pass.

La premiazione dei migliori atleti piemontesi è stata preceduta dalla premiazione “Bravissimo” 2021 dei circuiti provinciali torinesi riservati agli atleti dello sci alpino e dello sci nordico nelle categorie Allievi, Ragazzi, Cuccioli e Baby, organizzata dal Comitato Provinciale della FISI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here