Mv Agusta Reparto Corse, i risultati della seconda giornata del WSBK

Maximilian Scheib conclude in 13esimo posizione la sua gara d’esordio in WorldSBK con la F4 RC del Team MV Agusta Reparto Corse

La seconda giornata del round argentino di WorldSBK è andata in scena quest’oggi sul nuovo tracciato El Villicum, in provincia di San Juan. Maximilian Scheib conclude in 13esimo posizione la sua gara d’esordio in WorldSBK con la F4 RC del Team MV Agusta Reparto Corse, mentre De Rosa e Badovini chiudono in 11esimo e 13esimo posizione le qualifiche di WorldSSP, con De Rosa coinvolto in una caduta durante il giro lanciato.
WorldSBK – Maximilian Scheib ha affrontato quest’oggi la sua prima gara in sella alla quattro cilindri di Schiranna, con solo un giorno di prove alle spalle per prendere confidenza con la nuova moto ed il nuovo circuito. Il giovane rider cileno si è presentato al via di Gara1 dalla 16° casella in griglia di partenza, lottando all’interno della top15 per i 21 giri previsti dal round e concludendo 13° sotto la bandiera a scacchi.
WorldSSP – Sul tracciato di El Villicum Raffaele De Rosa ed Ayrton Badovini raccolgono risultati al di sotto delle reciproche aspettative, con De Rosa 11° nelle SP2 e costretto ad accontentarsi della quarta fila a causa di una caduta avvenuta durante il giro lanciato, a soli 2 minuti dal termine della sessione. Partito dalla SP1, Badovini non riesce ad accedere alla successiva manche di qualifica per una sola posizione, concludendo con il 13° tempo assoluto.
Maximilian Scheib – Sessione dopo sessione miglioro sempre più il feeling con la moto, anche merito della squadra che sta facendo un gran lavoro per facilitare questa fase di apprendistato. La gara tutto sommato è andata bene e ci ha permesso di raccogliere dati e riferimenti su cui lavorare in vista della prossima manche. Ringrazio Andrea Quadranti e MV Agusta per avermi dato l’opportunità di mettermi in gioco in questa nuova avventura.
Raffaele De Rosa – Sono veramente amareggiato perché avevo tutte le carte in regola per ambire ad una posizione decisamente migliore. Purtroppo questa caduta ci costringerà a correre una gara in rimonta ma sono fiducioso che con un buon passo gara potremo avvicinarci presto a ridosso della zona podio.
Ayrton Badovini – Mi spiace aver mancato per pochi millesimi l’ingresso nella Superpole2 ma sono molto contento del passo in avanti che abbiamo fatto rispetto a ieri. Durante la Superpole abbiamo risolto diversi problemi che ci portavamo dietro dai turni precedenti e sono fiducioso che domani riusciremo a fare una buona gara.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa MV Agusta Reparto Corse

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here