MyGlass Cld Carmagnola – Lecco 2 a 3 Coppa Italia Serie B Calcio a 5, finito il sogno giallonero

Sabato 21 gennaio sarà di nuovo campionato e sarà di nuovo big-match: al palasport di Caramagna Piemonte arriveranno i sardi del Città di Sestu, terza forza del girone A.

carmagnola1MYGLASS CLD CARMAGNOLA: Cafagna, Sachet, Lorusso, Lisa, Novelli, Saldì, Buscemi, Silvestri, Oanea, Solavagione, Turello, Fernandez Dominguez.
Allenatore: Tiziano Maccioni.
LECCO: Delaiti, Almir, Sironi, Nieto, Iacobuzio, De Stefano, Zaccani, Caglio, Reis, Tocco, Segovia.
Allenatore: Claudio De Moraes.
Arbitri: Maggiore e Pizzica di Bologna; crono: Costa di Collegno.
Marcatori: 2’12” pt Cafagna (MC), 2’29” pt Caglio (L), 5’23” st Zaccani (L), 13’40” st Turello (MC), 15’23” st Almir (L).
Note: ammoniti Silvestri (MC), Delaiti e Almir (L).
LA PARTITA – S’interrompe, ai sedicesimi di finale, il cammino della MyGlassCld Carmagnola nella Coppa Italia di Serie B. Nella sfida “secca” andata in scena ieri sera al palasport di Caramagna Piemonte, i gialloneri sono stati sconfitti di misura (2-3) dal Lecco.
Piemontesi, però, che sono sempre stati “sul pezzo”, credendoci fino all’ultimo decimo di secondo.
Mister “Titti” Maccioni sceglie Cafagna, Lisa, Novelli, Oanea e Buscemi come quintetto di partenza.
Passano 2’12” e la MyGlass Cld si porta in vantaggio: azione palla al piede di Cafagna che esce dalla propria porta e lascia partire un destro fulminante che s’insacca sotto il “sette”, 1-0!
Il pareggio del Lecco giunge, però, 17 secondi dopo con la zampata di Caglio. Sul parquet fanno il loro ingresso Solavagione, Lorusso e Domenico Silvestri. Cafagna, nel frattempo, dice di no per due volte al giocatori lombardi. Al 16′ miracolo del collega Delaiti sulla “volée” di Silvestri. A 54 secondi dall’intervallo, arriva il 6° fallo dei gialloneri: sul dischetto del tiro libero va Zaccani e timbra il palo.
Al 3′ della ripresa, ancora una sortita offensiva di Cafagna, ma la sua conclusione non centra la porta.
5’23” e il Lecco mette la freccia, con Zaccani che stavolta non fallisce l’appuntamento con il gol e 1-2.
A otto minuti dalla sirena, coach Maccioni inserisce Sachet e Turello e la MyGlass Cld preme sull’acceleratore e al 13’40” proprio l’accoppiata brasiliana Sachet e Turello confeziona il pareggio: assist del laterale e colpo di tacco del bomber, 2-2!
Il pari dura fino al 15′, quando Almir fa 2-3 per il Lecco. I gialloneri “schiacciano” i lombardi nella propria metà campo: traversa di Sachet, palo di Turello e miracolo di Delaiti. Con il 2-3, è il Lecco a qualificarsi per gli ottavi di finale.
Archiviata la Coppa Italia, sabato 21 gennaio sarà di nuovo campionato e sarà di nuovo big-match: al palasport di Caramagna Piemonte arriveranno i sardi del Città di Sestu, terza forza del girone A. Il fischio d’inizio è stato anticipato alle ore 15.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa MyGlassCld Carmagnola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here