MyGlass Elledì Carmagnola, splendida vittoria

Sabato 3 marzo (ore 15) al Centro sportivo "Montfleury", la MyGlass Elledì Carmagnola sarà ospite dell'Aosta.

Ma quanto sei bella, MyGlass Elledì Carmagnola??!! Con una prestazione super, da squadra e con grande spirito di sacrificio, ieri pomeriggio i gialloneri hanno inflitto un 9-3 al Time Warp in uno dei derby piemontesi.
Prima dell’inizio della gara, a centrocampo, applausi a scena aperta e la consegna di una sciarpa griffata Elledì Carmagnola (da parte di Dario Lamberti) a Mirko Cucinotta: ora portacolori dei cavallermaggioresi, nel recente passato pedina fondamentale dei torinesi, soprattutto per la storica promozione in Serie A2.
Al palasport di Carmagnola, i padroni di casa hanno dato da subito un ritmo forte al match. Orfani degli squalificati Giuliano e Bussetti, con Novelli in panchina per onor di firma (problema all’alluce), l’Elledì è così scesa in campo: Cafagna; Viale, Tyshchenko, Oanea e Solavagione, coordinata a bordo campo dal presidente-ds Dario Lamberti.
Al secondo minuto, carmagnolesi in vantaggio: suolata di Solavagione per l’accorrente Nikita, destro in diagonale e 1-0! Poco più tardi, i biancoverdi di Cavallermaggiore trovano il pareggio con Cossotti.
In campo, Lisa, Ottobre e Lahaye, ma al nono il Time Warp sorpassa con Di Muro, 1-2.
Al 10′, gli arbitri annullano il possibile pareggio a Lahaye, per un presunto fallo di mano sotto porta.
C’è ancora spazio per un palo interno incredibile di Solavagione, a porta sguarnita, e per una paratona di Cafagna su Cossotti. Sul parquet, anche Papa per i carmagnolesi.
Negli ultimi cinque minuti del primo tempo, l’Elledì cambia passo: Lahaye e Oanea insaccano, rispettivamente, 2-2 e 3-2 con due tiri chirurgici. Berteina compie un miracolo sulla rovesciata di Solavagione, ma nulla può su Oanea, che mette a segno il 4-2! Sirena e squadre negli spogliatoi con i gialloneri in doppio vantaggio.
L’ucraino Tyshchenko, al quinto della ripresa, mette dentro la doppietta personale e il provvisorio 5-2 per i torinesi.
Oanea si vede respingere un bolide su punizione, da Berteina; poi sul parquet c’è l’esordio per lo spagnolo (classe 93) Jaime Garcia Lorente, tra i padroni di casa.
Il Time Warp schiera Cucinotta come portiere di movimento e, al 12′, Solavagione non riesce a trafiggerlo dopo un buon contropiede. Traversa clamorosa colpita da Cafagna, in proiezione offensiva al quarto d’ora. Poco dopo, però, Cafagna buca la porta vuota dei cuneesi per il 6-2!
Minchillo, da pochi passi, sigla l’ininfluente 6-3 per i biancoverdi, poi una doppietta (che vale il poker di giornata) del capitano Adrian Oanea, porta lo score sull’8-3.
Ad un minuto dalla sirena, la nona marcatura giallonera è di Lorente!
Sirena e tre punti meritatissimi per l’Elledì, che interrompe il lungo digiuno casalingo: non vinceva, tra le mura amiche, dal 7-3 al Crema del 21 ottobre 2017.
Quota 16 punti in classifica, con sorpasso al Time Warp e alla Rhibo Fossano.
Sabato 3 marzo (ore 15) al Centro sportivo “Montfleury”, la MyGlass Elledì Carmagnola sarà ospite dell’Aosta.
MYGLASS ELLEDI’ CARMAGNOLA: Cafagna, Novelli, Lorente, Papa, Oanea, Solavagione, Viale, Tyshchenko, Ottobre, Lisa, Lahaye, Ganci.
Allenatore: Francesco Giuliano (squalificato).
TIME WARP: Fabbri, Portera, Bassano, Cucinotta, Ferrante, Biraghi, Di Muro, Cossotti, Eandi, Minchillo, Bignante, Berteina.
Allenatore: Massimo Cavagliato.
Arbitri: Inserra di Palermo e Barracano di Treviso; crono: Adilardi di Collegno.
Marcatori: 2’20” pt Tyshchenko (C), 3’38” pt Cossotti (T), 9’41” pt Di Muro (T), 15′ pt Lahaye (C), 15’14” pt Oanea (C), 17’04” pt Oanea (C), 5’21” st Tyshchenko (C), 16’36” st Cafagna (C), 16’39” st Minchillo (T), 18’38” st Oanea (C), 18’41” st Oanea (C), 19′ st Lorente (C).
Foto e Notizie: Ufficio Stampa MyGlass Elledì Carmagnola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here