Nazionale femminile, terminato il raduno di Bolzano

Si è concluso a Bolzano il raduno della nazionale femminile di hockey su ghiaccio, primo passaggio del percorso che porterà le azzurre al torneo di pre-qualificazione olimpica in programma a Torre Pellice dal 7 al 10 ottobre contro Kazakhstan, Spagna e Taipei

Si è concluso a Bolzano il raduno della nazionale femminile di hockey su ghiaccio, primo passaggio del percorso che porterà le azzurre al torneo di pre-qualificazione olimpica in programma a Torre Pellice dal 7 al 10 ottobre contro Kazakhstan, Spagna e Taipei. “Per noi è stata una ripartenza dopo un anno veramente difficile – commenta coach Max Fedrizzi – basti pensare che l’ultimo raduno della nazionale femminile risale al mese di agosto. In questi giorni abbiamo lavorato bene e ho potuto visionare una parte della rosa allargata, composta da circa 45 giocatrici, tra le quali sceglierò le 23 che parteciperanno al torneo di pre-qualificazione olimpica”. Durante l’ultimo giorno di raduno, ha portato il suo saluto alla squadra anche il presidente della FISG, Andrea Gios, il quale ha sottolineato l’impegno della federazione per il settore femminile. “L’obiettivo della qualificazione olimpica è tremendamente difficile – ammette Fedrizzi – anche perché passa attraverso due step, ma noi ce la metteremo tutta. La FISG ci sta mettendo nelle condizioni migliori possibile per preparare a dovere questo importante appuntamento”.
Il programma estivo, infatti, sarà ricco come non mai per le azzurre. A giugno, infatti, è in programma un secondo raduno al quale parteciperanno le giocatrici assenti a Bolzano, poi a luglio il gruppo si ritroverà a Formia, presso il Centro di preparazione olimpica del CONI, per i test fisici e atletici. A fine agosto nuovo raduno, questa volta su ghiaccio, con doppia amichevole in programma contro l’Olanda, altro ritrovo a settembre con la rosa quasi definitiva per il pre-olimpico. Nel frattempo, dal 13 al 16 maggio, sarà tempo di tornare in pista anche per la nazionale Under 18 femminile, che si radunerà ad Asiago, sempre sotto la guida di Max Fedrizzi.
Di seguito l’elenco delle giocatrici che hanno partecipato al raduno di Bolzano.
Portiere: Elisa Biondi (Ambri Piotta Girls – SUI), Ilaria Girardi (Lakers Egna), Carlotta Regine (Vasas Budapest – HUN).
Difensore: Anna Bertoluzzo (Eagles Bolzano), Valentina Bettarini (Eagles Bolzano), Mara Da Rech (Eagles Bolzano), Clelia Iacomuzio (Lakers Egna), Laura Lobis (Eagles Bolzano), Valentina Ricca (Lakers Egna), Greta Thoma (Lakers Egna), Amie Varano (Salzburg Eagles – AUT), Saskia Rohregger (Lakers Egna), Agata Muraro (Asiago U17).
Attaccanti: Eleonora Bonafini (Eagles Bolzano), Anna Callovini (Eagles Bolzano), Mia Campo Bagatin (Ice Bears Dobbiaco), Samantha Gius (Eagles Bolzano), Eva Maria Grunser (Ice Bears Dobbiaco), Sara Kaneppele (Eagles Bolzano), Lea Mair (Ice Bears Dobbiaco), Marta Mazzocchi (Girls Project Aosta), Anita Muraro (Ambri Piotta Girls – SUI), Elena Perathoner (Lakers Egna), Rebecca Roccella (Ambri Piotta Girls – SUI), Carola Saletta (Lausanne – SUI).
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FISG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here