Nel Gigante FIS di Predazzo vince Alex Hofer, Lorenzo Thomas Bini secondo nel Grand Prix Italia Giovani e primo aspirante davanti a Corrado Barbera

Il novese Lorenzo Thomas Bini dello Ski Team Cesana si è classificato dodicesimo assoluto, secondo nel Grand Prix Italia Giovani

Giovedì 6 febbraio il Gigante FIS disputato a Predazzo e valido per il Grand Prix Italia Seniores e Giovani è stato vinto per quanto sia per quanto riguarda la classifica assoluta che per quella del circuito istituzionale da Alex Hofer, venticinquenne delle Fiamme Gialle, con il tempo totale di 1’,53”,04/100, con 91/100 di vantaggio sul francese Loevan Parand (Club des Sports Les Menuires) e 1”,25/100 sullo svizzero Cedric Noger (Ski Club Speer Ebnat-Kappel). Hofer ha primeggiato nella classifica del Grand Prix Italia Seniores precedendo Stefano Baruffaldi (Fiamme Gialle) e Pietro Franceschetti (Sporting Club Madonna di Campiglio), rispettivamente quinto e sesto al traguardo. Ottima prova degli atleti che fanno parte della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali. Il novese Lorenzo Thomas Bini dello Ski Team Cesana si è classificato dodicesimo assoluto, secondo nel Grand Prix Italia Giovani dietro a Michele Gasparini (Centro Sportivo Esercito). Bini è il primo degli Aspiranti, davanti a Corrado Barbera dello Ski College Limone, diciannovesimo al traguardo e sesto nel Grand Prix Italia Giovani. In classifica anche Andrea Paolo Calzati (Bardonecchia), trentacinquesimo.
La classifica completa del Gigante FIS maschile disputato a Predazzo
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=101794
Nelle foto in allegato: Alex Hofer in gara, il podio del Gigante FIS disputato a Predazzo, il podio Aspiranti e una foto di Lorenzo Thomas Bini e di Corrado Barbera insieme all’allenatore della squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali, Marco Gullino
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here