Olimpo Basket Alba, annunciato Luca Antonietti

L’Olimpo Basket Alba è lieta di annunciare la permanenza in biancorosso di Luca Antonietti, per difendere i tabelloni langaroli nel campionato di Serie B Old Wild West 2019-20

L’Olimpo Basket Alba è lieta di annunciare la permanenza in biancorosso di Luca Antonietti, per difendere i tabelloni langaroli nel campionato di Serie B Old Wild West 2019-20!
Profilo
Ala grande-centro 197 cm e 90kg classe 1994, inizia giocare a pallacanestro a Venaria, per poi diventare un atleta della PMS Moncalieri. Nel 2012-13 si aggrega alla prima squadra, la PMS Torino, in Divisione Nazionale A. Successivamente gioca ad Agropoli in Serie B nel 2013-14, ma ritorna nel capoluogo piemontese in Serie C con Crocetta. Nel 2015-16 arriva la chiamata di Tortona e scende in campo sette volte con la maglia bianconera. Nei due anni seguenti torna in Serie B, a Scauri e San Giorgio su Legnano.
Nell’estate scorsa è arrivato ad Alba e con 12,1 punti, 5,5 rimbalzi è stato uno degli artefici della grande stagione langarola. Inoltre ha triato con ottime percentuali, il 49% da due, il 31% da tre ed il 79% ai tiri liberi.
La permanenza di Luca Antonietti anche per il prossimo campionato di Serie B garantisce la terza conferma del gruppo che ha conquistato i primi storici playoffs dell’Olimpo Basket.
L’intervista
Nelle parole di Luca Antonietti tutta la sua felicità di poter continuare l’esperienza langarola: “Sono stato convintissimo e contentissimo di poter rimanere e soprattutto di poter continuare ad essere parte del gruppo dell’anno scorso con alcuni compagni, perché abbiamo legato in maniera molto forte. Mi spiace per qualche partenza, ma sarò felice di trovarmi con chi ci sarà ancora. Devo dire che mai mi ero trovato così bene con lo staff e con l’ambiente, per cui sono entusiasta di essere ad Alba”.
Nonostante alcune partenze ci saranno anche altri compagni della passata stagione, una solida base per costruire la nuova stagione: “L’anno scorso è stato positivo per i risultati raggiunti, peccato aver incontrato al primo turno di playoffs la squadra che poi è stata promossa. A livello personale nell’anno che verrà mi aspetto crescere, poiché con la partenza di Dell’Agnello non avremo più un riferimento offensivo importante e con Pollone perdiamo un grande difensore. Quindi a livello di squadra dovremo dare il 110%, e dare ognuno qualcosa in più, ma questo a livello personale mi dà grande motivazione e sono veramente gasato. Il gruppo comunque sarà un valore aggiunto e sono certo che chi arriverà non avrà difficoltà ad inserirsi”.
L’Olimpo Basket è altrettanto felice di poter aver ancora Luca Antonietti a difesa dei propri colori e si augura che il prossimo anno possa essere ancora più ricco di emozioni e gioie.
Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba
Pietro Battaglia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here