Olimpo Basket Alba, vittoria contro Siena

La Witt-S. Bernardo supera la Virtus Siena al debutto al Pala 958, bissando il successo della prima giornata a Varese

La Witt-S. Bernardo supera la Virtus Siena al debutto al Pala 958, bissando il successo della prima giornata a Varese. La partita essenzialmente non ha storia dopo il 19-1 iniziale, nonostante una reazione ospite nel terzo periodo, e i biancorossi escono tra i grandi applausi del pubblico accorso a Corneliano.
La partita
C’è grande attesa per l’esordio in casa di Alba, dopo la vittoria al supplementare a Varese, ed è numeroso il pubblico accorso per sostenere i langaroli.
Coach Jacomuzzi schiera Danna, Dell’Agnello, Pollone, Tarditi e Terenzi, mentre coach Tozzi si affida a Imbrò, Olleia, Orsini, Pucci e Simeoli.
L’avvio dei padroni di casa è fulmineo e fulminante per gli ospiti che in meno di cinque minuti vengono travolti: 19-1. Ci pensa Bianchi a defibrillare i suoi e poco alla volta i toscani arrivano a -10 (22-12). Risponde, però, Antonietti che tempesta la retina chiudendo il primo quarto su un netto 31-14 nell’entusiasmo del Pala 958.
Un pronto Ielmini arrotonda il margine sul +20 (36-26) e Jacomuzzi può già iniziare qualche esperimento col quintetto giovanissimo con Colli (’99), Gioda (’99), Ielmini (’98), Coltro (’97) e Antonietti (’94). In un primo momento con nuovo assetto i langaroli soffrono in attacco e i toscani tornano a -13 (41-28), ma in un secondo la forbice si riapre, con Colli a colpire dall’arco per il 49-30. Così la sfida prosegue nei binari tracciati e Terenzi fa esplodere il Pala 958 segnando sulla sirena dell’intervallo il 56-35!
La Virtus scende in campo decisa a non fare da spettatrice nella ripresa e con Olleia e Bianchi risale a -14 (57-43). Jacomuzzi continua ad ogni modo a sperimentare quintetti giovani e difesa a zona e, nonostante qualche affanno, Alba mantiene saldamente il timone: 61-46. Tuttavia il vantaggio non è ancora rassicurante per Terenzi e Antonietti che, in un vero e proprio show in chiusura di frazione, infiammano il pubblico: al trentesimo il 74-46 lascia intuire molto sull’esito della sfida.
Nell’ultimo periodo c’è spazio per la panchina di casa e Gioda trova alcuni buoni spunti vicino al ferro, compreso il canestro del massimo vantaggio: 81-48. La Virtus riduce il gap con orgoglio ma non basta e la partita scorre via. Alba vince 94-72 e Coltro rinuncia a tirare nell’ultimo possesso tra gli applausi scroscianti del Pala 958.
La Witt-S.Bernardo coglie così la seconda importante vittoria dopo due partite disputate e può prepararsi con serenità alle prossime due trasferte di fila. Siena resta ancora a bocca asciutta, dopo le prime due giornate ha poche volte impensierito le rispettive avversarie e dovrà inventarsi qualcosa per restare in scia alla zona salvezza.
Per i biancorossi è già tempo di pensare all’impegno del 21 ottobre a San Giorgio su Legnano per cercare di proseguire su questa strada, che sarà comunque ancora lunga e tortuosa.
Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba
Pietro Battaglia
Tabellino
Witt-Acqua S. Bernardo Alba – La Sovrana Pulizie Siena 94-72 (31-14, 25-21, 18-11, 20-26)
Witt-Acqua S. Bernardo Alba: Luca Antonietti 22 (9/10, 1/2), Giacomo Dell’agnello 14 (3/8, 0/0), Diego Terenzi 13 (3/8, 2/5), Andrea Danna 11 (5/8, 0/0), Luca Pollone 8 (1/2, 2/3), Alberto Ielmini 8 (1/1, 2/2), Emanuele Tarditi 6 (0/1, 1/4), Stefano Gioda 6 (3/3, 0/0), Mattia Coltro 3 (1/5, 0/2), Filippo Colli 3 (0/0, 1/3), Saliou Ndour 0 (0/0, 0/1)
Tiri liberi: 15 / 25 – Rimbalzi: 43 14 + 29 (Emanuele Tarditi 12) – Assist: 15 (Diego Terenzi 4)
La Sovrana Pulizie Siena: Gerlando Imbrò 19 (2/8, 4/6), Alessandro Pucci 13 (5/7, 0/1), Federico Bianchi 11 (3/3, 1/7), Francesco Gnecchi 10 (4/5, 0/3), Stefano Simeoli 6 (3/4, 0/0), Arsenije Stepanovic 5 (1/4, 1/1), Simone Orsini 4 (2/2, 0/2), Gianmarco Olleia 4 (2/5, 0/1), Rene’ maurice Ndour 0 (0/0, 0/0), Bernardo Baldinotti 0 (0/0, 0/0), Michel Guilavogui 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 11 – Rimbalzi: 19 0 + 19 (Stefano Simeoli 5) – Assist: 8 (Francesco Gnecchi 3)
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here