Ottavi Coppa Carnevale Viareggio 2013, passa di rigore il Torino, la Juve in nove viene eliminata

Oggi è tempo di ottavi per la Coppa Carnevale – Torneo di Viareggio 2013.

 

11 METRI TUTTI GRANATA – Una delle sfide più attese di questi ottavi di finale era certamente Torino – Roma. Le due compagini si presentavano in gran forma, pronte a far di tutto per vincere. Passano subito in vantaggio i giallorossi di De Rossi, grazie ad un gol di Ricci al 27′ del primo tempo. La risposta granata non tarda ad arrivare, con il ghanese Gyasi che pareggia al 45′ del prime tempo.

 

NEL SEGNO DI GOMIS – Il secondo tempo è tiratissimo e si conclude senza ulteriori gol. Sicché le regole del “Viareggio” non prevedono tempi supplementari, si passa subito ai rigori. I primi due rigori della Roma vengono neutralizzati da Alfred Gomis (fratello del terzo portiere granata Lys Gomis), mentre non sbagliano i granata Diop, Barbosa, Gatto. Sul 3-2 attimi di paura per l’errore di Affinito, che permette alla Roma di annullare il gap e portarsi sul 3-3. Tuttavia, Kabasele non sbaglia il quinto rigore, che decreta così la vittoria finale del Torino per 5-4. Agli Ottavi troverà lo Spezia, che ha battuto l’Inter 3-0 ai rigori.

 

JUVE FUORI IN 9 – Ottavi amari per i bianconeri, fuori contro la Juve Stabia. Il match inizia male per la Juventus, a causa dell’espulsione del portiere Branescu al 16′ del primo tempo, per un fallo in area su Favetta. Tuttavia, lo “Stabia” spreca l’occasione, con Sorriso che calcia altissimo. La Juve Stabia, pur in superiorità numerica, mette la partita sulla difensiva, cercando il contatto, anche duro, nei confronti dei giocatori di Marco Baroni, che prova in tutti i modi a sbloccare il match. Il primo tempo si conclude 0-0.

 

BELTRAME PERDE LE STAFFE – Durante il secondo tempo, la Juve accusa la stanchezza e lascia spazio alla manovra Stabiese. Al ’55 Citti viene trafitto da Gargiulo, che porta così in vantaggio le “vespe”. Durante il primo quarto d’ora, sugli sviluppi di un presunto fallo da ultimo uomo commesso dalla Juve Stabia su Beltrame, questi perde la testa e si fa cacciare dall’arbitro con un rosso diretto. Baroni, costretto a gestire una Juve in nove, cerca inutilmente la quadra. La Juve Stabia riesce a battere la blasonata compagine torinese e a passare ai quarti.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Coppa Carnevale Viareggio, Juventus e Torino approdano agli ottavi completando al meglio l’opera

Coppa Carnevale Viareggio, continua la striscia vincente di Juventus e Toro

Torneo di Viareggio, le torinesi partono alla grande, tutti i dettagli

Di Redazione