Paffoni Fulgor Omegna, vittoria e missione compiuta

Omegna conquista la sesta vittoria in campionato su sette partite giocate e si riprende la vetta, approfittando del riposo forzato di Firenze che ha osservato il turno di riposo

Missione compiuta per la Paffoni. Al PalaTerme la squadra di Salvemini controlla sempre il match e chiude 82-67, con D’Alessandro che si prende la palma di mvp con 18 punti e 12 rimbalzi. Omegna conquista la sesta vittoria in campionato su sette partite giocate e si riprende la vetta, approfittando del riposo forzato di Firenze che ha osservato il turno di riposo.
” E’ stata una trasferta lunga con una squadra che è in difficoltà ma che aveva bisogno di fare punti in casa. Siamo stati bravi- le parole di Alessandro Grande, che ha tirato con il 60% dall’arco- a tenere il match sempre nelle nostre mani e ad andare dove volevamo condizionando l’andamento della partita. Abbiamo avuto un paio di passaggi a vuoti di qualche minuto, ma a parte questo direi che possiamo essere soddisfatti del lavoro svolto. Volemamo vincere e tornare in testa: lo abbiamo fatto e ne siamo felici. Ora non resta che proseguire cosi””.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here