Pallavolo Valle Belbo, ennesima vittoria

La lotta playoff è ormai alle battute finali (mancano solo tre partite alla fine della regular season) e sabato prossimo per la PVB ci sarà la partita decisiva

Ennesima vittoria per la PVB CIME CAREDDU PAMPIRIO&PARTNER che, sul parquet amico di Canelli, domina il Cogne Aosta, penultima della classifica. Il risultato di fatto non è stato mai in discussione, per l’indiscussa superiorità della squadra gialloblù, evidente sin dalle prime battute e ribadito dalla squadra di Arduino per tutta la gara.
La coach canellese ha scelto di partire con Stella Ghignone in regia, Torchio opposto e Vinciarelli banda e pur tenendo conto del livello non eccelso delle avversarie, le canellesi hanno messo in campo un prestazione attenta e volitiva, senza mai lasciare spazio alle aostane, sempre sotto pressione soprattutto per gli attacchi di Pilotti e Dal Maso, ben orchestrate da Stella Ghignone. Così la PVB CIME CAREDDU ha spadroneggiato nei primi due set, vincendoli con gli eloquenti punteggi di 25-11 e 25-14.
Nella terza frazione, la PVB ha allentato leggermente la morsa ed il set risulta leggermente più equilibrato, ma quando le canellesi hanno spinto sull’acceleratore, per le valdostane non c’è stato nulla da fare e le gialloblu si sono aggiudicate il parziale per 25-21 e il match per 3-0.
Tra le prestazioni delle gialloblù spiccano sicuramente quelle di Dal Maso, sempre vincente in attacco, Pilotti, devastante per la difesa avversaria e ancora Vinciarelli e del libero Giulia Sacco, che ha fornito una prova davvero super.
La lotta playoff è ormai alle battute finali (mancano solo tre partite alla fine della regular season) e sabato prossimo per la PVB ci sarà la partita decisiva. Le astigiane saranno impegnate sul campo della capolista Piossasco, che nel turno di oggi ha subito un inatteso stop contro Rivoli. Le torinesi sono abbastanza tranquille, avendo 7 punti di vantaggio sulla seconda. Invece grazie ai risultati di Vercelli (3-2 con Villafranca) e Novi – Almese (3-2), per la PVB si apre un minimo spiraglio di speranza, visto che la prossima settimana Vercelli e Almese si scontrano e Novi va a far visita a Cogne Aosta, che deve vincere per evitare la retrocessione. Un turno assolutamente decisivo.
PVB CIME CAREDDU PAMPIRIO&PARTNERS-CSS COGNE ACCIAI AOSTA 3-0 (25-11\25-14\25-21)
2- PILOTTI (13p) 3-VILLARE (1p) 5-VINCIARELLI (11p) 6-TORCHIO (6p) 7- MECCA (ne) 8-STELLA GHIGNONE (3p) 12-DAL MASO (10p) 15-PARO (0p) 17-MARTIRE (L2) 18- SACCO (L1) 20- MARENGO (3)
Primo allenatore : ARDUINO
Secondo allenatore : DOMANDA
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Pallavolo Valle Belbo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here