Philipsen quarto nella volata sullo strappo di Stirling

L’UAE Team Emirates piazza due corridori nella top 10 della seconda tappa del Santos Tour Down Under con Jasper Philipsen quarto e Diego Ulissi nono

L’UAE Team Emirates piazza due corridori nella top 10 della seconda tappa del Santos Tour Down Under con Jasper Philipsen quarto e Diego Ulissi nono.
La tappa, percorsa dal gruppo a una velocità molto sostenuta, è stata vinta da Caleb Ewan (Lotto Soudal), divenuto anche capoclassifica nella graduatoria generale.
Dopo il via da Woodside si sono susseguiti vari attacchi, fino a che una fuga ha preso il comando della gara. I battistrada hanno visto comunque terminare la loro azione prima del finale, con un gruppo ristretto dei migliori atleti a giocarsi la vittoria di tappa.
La terza tappa scatterà da Unley per terminare a Paracomb dopo 131km, lungo i quali i corridori si addentreranno per le colline che attorniano Adelaide: sarà la frazione più impegnativa della corsa.
Philipsen: “Marcato aveva il compito di scortare Ulissi, già vincitore su questo arrivo, mentre io potevo muovermi liberamente. Nel finale, in gruppo erano presenti ancora molti velocisti, io avevo Diego sulla mia ruota: siamo riusciti a evitare le numerose cadute che hanno caratterizzato gli ultimi chilometri e a trovarci in buona posizione, ma non ho trovato nelle gambe l’energia necessaria per spingere a fondo”.
Ulissi: “Sono abbastanza soddisfatto per l’andamento della tappa, soprattutto per il bel lavoro svolto per me da Marcato e Bystrom. Le cadute nel finale mi hanno fatto scivolare un poco indietro nel gruppo di testa, ma oggi era fondamentale non prendere distacchi”.
Ordine d’arrivo 2^tappa:
1.Caleb Ewan (Lotto Soudal) 3h27’31”
2.Daryl Impey (Mitchelton Scott) s.t
3.Nathan Haas (Cofidis) s.t
4.Jasper Philipsen (UAE Team Emirates) s.t
Classifica generale dopo la 2^tappa:
1.Caleb Ewan (Lotto Soudal) 6h56’15”
2.Sam Bennett (Deceunick Quickstep) s.t
3.Darl Impey (Mitchelton Scott) +1″
4.Jasper Philipsen (UAE Team Emirates) +4″
Foto e Notizie: Ufficio Stampa UAE Team Emirates/Foto Bettini Photo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here