La Planet Smart City BEA Chieri ritrova l’intensità e supera Teens Basket Biella

Domenica 21 novembre Chieri passa contro la Teens Basket Biella

planet-smart-city-bea-chieri-ritrova-lintensita-supera-teens-basket-biellaCHIERI – Domenica 21 novembre la Planet Smart City BEA Chieri ha ospitato al PalaCascinaCapello Teens Basket Biella, per la quinta giornata di Serie C Gold.

Dopo la brutta prestazione di sabato scorso, i Leopardi, ancora alle prese con la pesante assenza di D’Arrigo e con qualche acciacco, sono stati bravi a ritrovare la giusta intensità in campo e, spinti dal calore del pubblico arancione (vero e proprio sesto uomo in campo!), hanno tenuto i nervi saldi fino all’ultima sirena e portato a casa la seconda vittoria di stagione, in una partita che alla vigilia si prospettava già importantissima in chiave classifica.

LA GARA
Coach Vassalli schiera Mosca, Scalzo, De Simone, Gile e Colli. Biella risponde con Dotti, Alberto, Ndzie, Vercellino e Ouro Bagna.
L’inizio è ad alti ritmi, con qualche errore al tiro che tiene fermo il punteggio sul 4-4 fino al quinto minuto. De Simone va a segno da 3 su scarico di Mosca e Gile replica da dietro l’area (10-6), prima di andare in bonus e subire un parziale 0-9 che sembra lanciare gli ospiti. Tulumello subisce fallo sul tiro dalla lunga, li segna tutti e tre e ricuce sul 13-15.
Biella rientra forte nel secondo quarto e costringe Coach Vassalli al time-out dopo pochi minuti (13-20). La sospensione ha gli effetti sperato e la reazione di BEA non tarda: Mosca ruba palla e appoggia in contropiede, la difesa aggressiva costringe gli ospiti alla violazione di 24 secondi e i Leopardi pareggiano dalla lunetta a quota 20. L’inerzia è totalmente in mano ai chieresi, che spinti dal pubblico locale sfruttano il buon momento per il mini-allungo che manda le due squadre all’intervallo sul 35-30.

Nella ripresa i padroni di casa allungano ancora fino al +9 a firma di De Simone in virata (41-32). Biella non demorde, gioca aggressiva e risale guidata da Guelpa e Squizzato (45-42), ma Tulumello, Mosca e Fassio ampliano di nuovo il margine.
Nell’ultima frazione gli ospiti alzano il ritmo e provano fino all’ultimo l’affondo. Biella ci crede e assottiglia il margine colpo su colpo, sfruttando qualche errore di troppo al tiro dei padroni di casa. Alberto firma il sorpasso sul 58-59 a meno di 3′ dalla sirena finale. Dopo il time-out è un ottimo Mosca a ristabilire l’ordine, prima con la correzione volante al tiro di Tulumello, e quindi con il contropiede su palla recuperata da Scalzo (62-59) e il PalaCascinaCapello esplode. Biella è confusa in attacco e viola ancora i 24 secondi.
A un minuto dalla fine il tabellone recita 62-62. Mosca penetra in area, subisce fallo ma esce dolorante per una botta al viso. De Simone subentra e con grande sangue freddo segna il primo ma sbaglia il secondo con 14” da giocare. Gli ospiti ripartono in attacco, la difesa chierese è ottima, sporca un pallone che esce. Con 4 secondi sul cronometro coach Cardano chiama time-out. La rimessa fa uscire dai blocchi Amoruso, Scalzo accetta il cambio e scippa la palla al playmaker biellese, facendo esplodere la gioia del PalaCascinaCapello. 63-62 il finale.

IL COMMENTO
«Abbiamo ritrovato la giusta intensità e giocato di squadra – è soddisfatto Coach Vassalli – Ci aspettavamo una sfida dura e così è stata. Anche se non sempre sono entranti, abbiamo preso buoni tiri e arginato una squadra intensa e aggressiva, eseguendo bene il piano partita. Giocare in un Palazzetto così caldo è stata l’arma in più, siamo davvero felici di aver regalato questa gioia al nostro pubblico».

PROSSIMO TURNO
Domenica prossima è in programma un’altra sfida casalinga, contro la neopromossa USAC Rivarolo. Appuntamento al PalaCascinaCapello il 28 novembre, alle 18,30.

PLANET SMART CITY BEA CHIERI – TEENS BASKET BIELLA
Parziali: 13-15, 35-30, 53-47
BEA CHIERI: Sirbu, De Simone 10, Fassio 3, Colli 6, Scalzo 5, Tulumello 9, Stiffi 2, Gile 12, Mosca 16, Tagliano, Rivoira, De Mita. All. Vassalli, Ass. Bertulessi, Prep. Turetta, Acc. Monteleone, Add. Arbitri Mazzardis.
TEENS BASKET BIELLA: Guelpa 6, Dotti 5, Squizzato 5, Alberto 7, Cena, Perino 2, Ndizie 4, Vercellino 21, Ouro Bagna, Brusasca, Amoruso 12, Angelino. All. Cardano, Ass. Benderè, Ass. Aglietta, Mass. Pizzigoni, Acc. Magliola.

LEOPARDI, PRIDE!

Ufficio Stampa BEA Chieri SSDRL

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here