PMS Basketball, continua la collaborazione con Eridania Basket

La PMS Basketball è lieta di comunicare la rinnovata collaborazione con Eridania Basket. Si rinnova quindi una delle collaborazioni storiche e più proficue della pallacanestro torinese

PMSLa PMS Basketball è lieta di comunicare la rinnovata collaborazione con Eridania Basket.
Si rinnova quindi una delle collaborazioni storiche e più proficue della pallacanestro torinese, basti pensare a tutti i giovani che transitati da Eridania a Moncalieri negli anni, sono approdati nei più alti campionati nazionali: da Claire e Olivier Giacomelli a Filippo Manzani, passando per Amedeo Tiberti e Anastasia Conte. Oltre all’unione tra i gruppi U14 maschile e femminile delle due società, la collaborazione porterà sulla panchina dell’U13 di Eridania Basket il nostro coach Matteo Mosso.
Le dichiarazioni del Presidente di Eridania Basket Christian Berta
“La stagione 2020/2021 sarà la ventesima stagione di attività di Eridania Basket, ma anche la ventesima stagione di collaborazione con Moncalieri. Sono felice che questa collaborazione si rinnovi perché funziona come un anello di congiunzione: la nostra attività si ferma all’U13 e la partnership con PMS consente a tutti i nostri associati di continuare il percorso iniziato. Il tutto funziona solo grazie alla stima reciproca e alla bontà del lavoro di entrambi, sono molto felice quindi di andare avanti insieme a Moncalieri”.
Le dichiarazioni del General Manager di PMS Basketball Alessio Miceli
“Siamo molto contenti del rinnovo della collaborazione con Eridania; poteva essere una semplice formalità, ma la volontà di entrambe le realtà è quella di migliorarsi e progredire insieme ai propri tesserati facendo piccoli, ma importanti passi di crescita. Siamo legati a Christian ed Eridania da diversi aspetti, non solo sportivi, ma anche gestionali, progettuali e soprattutto umani. Il lavoro fatto insieme in questi anni ci ha dato tantissime soddisfazioni ed ha permesso ai nostri ragazzi di crescere e formarsi in un ambiente sicuro e stimolante seguiti da professionisti preparati e tra i migliori del settore. Dare continuità per altri tre anni a questo progetto vuol dire essere sicuri che il lavoro svolto fino ad oggi deve essere preso ad esempio per migliorarsi e crescere ancora di più; sono certo che l’unità di intenti con Eridania Basket possa essere una vera spinta per continuare il nostro lavoro con rinnovato entusiasmo e promuovere sempre di più il movimento cestistico nel territorio”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa PMS Basketball

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here