Pragelato, si allena la squadra FISI AOC, ma anche i big Serra e Romano sono in pista

A partire da ieri, dopo la conferenza stampa di presentazione della tappa di Alpen Cup, hanno raggiunto la pista di Pragelato anche i due big del fondo piemontese, Lorenzo Romano (Carabinieri) e Daniele Serra (Esercito)

Pragelato sta procedendo ad alta velocità in vista della tappa di OPA Cup che si disputerà il 18 e 19 gennaio 2020. Sulle piste olimpiche, che sono state riaperte mercoledì mattina, si sono già allenati i giovani del Comitato FISI AOC, che tante soddisfazioni vogliono togliersi la settimana prossima in occasione delle gare di Alpen Cup, valide anche per il circuito della Coppa Italia Rode.
Convocati dal direttore responsabile del fondo, Paolo Giordano, e da Gino Peyrot, ben quattordici atleti si sono allenati sotto lo sguardo attento del tecnico Andrea Gola. Si tratta di tre ragazze e undici ragazzi: Giorgia Salvagno (Valle Pesio), Elisa Sordello (Alpi Maritime), Elisa Gallo (Alpi Marittime), Martino Carollo (Alpi Marittime), Lorenzo Castoldi (Alpi Marittime), Andrea Gastaldi (Valle Pesio), Davide Ghio (Alpi Marittime), Samuele Giraudo (Valle Stura), Stefano Menusan (Sestriere), Simone Negrin (Prali), Filippo Tranchero (Valle Pesio), Raoul Bertalotto (Sestriere), Nicolò Garcia (Sestriere) e Giacomo Alifredi (Prali).
A partire da ieri, dopo la conferenza stampa di presentazione della tappa di Alpen Cup, hanno raggiunto la pista di Pragelato anche i due big del fondo piemontese, Lorenzo Romano (Carabinieri) e Daniele Serra (Esercito), che stanno provando la pista, ospiti del comitato organizzatore della tappa di OPA Cup, la Pragelato Races, e del Comune di Pragelato. I due atleti piemontesi saranno anche protagonisti della gara test di domenica, prima di prepararsi al meglio per un evento al quale entrambi tengono moltissimo.
In allegato: Fotografie dall’allenamento dei giovani del Comitato AOC e dei due alfieri del fondo piemontese Serra e Romano
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here