Premiazione soci sportivi Automobile Club Torino, tanti riconoscimenti per la Cesana-Sestriere

A margine della premiazioni è stata anticipata la data della prossima edizione della Cesana-Sestriere e della Cesana-Sestriere Experience in programma nel weekend del 7 e 8 luglio 2018.

L’Automobile Club Torino ha organizzato la tradizionale premiazione dei Soci Sportivi che si sono distinti nel corso dell’anno agonistico. Una cerimonia tenutasi lunedì 28 novembre nella nuova sede, in Piazzale San Gabriele di Gorizia a Torino, alla quale hanno partecipato numerose autorità civili e militari che da sempre collaborano con l’Automobile Club Torino. Tra gli invitati Mario Laus, Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, il Dr. Renato Saccone, Prefetto di Torino ed il Dr. Angelo Sanna, Questore di Torino, oltre a piloti, navigatori, scuderie ed organizzatori di eventi patrocinati dall’Automobile Club di Torino.
La cerimonia si è aperta con lo spettacolare video dell’onboard camera sulla Osella PA9/90 – 2500cc di Stefano Di Fulvio che, nel 2016, ha stabilito il nuovo record della Cesana-Sestriere, fissando l’incredibile tempo (considerate le chicane di rallentamento) di 4’30”06 alla media di 134,6 km/h.
Proprio la Cesana-Sestriere rappresenta il fiore all’occhiello dell’Automobile Club Torino alla regia dell’evento più importante dell’estate sulle montagne olimpiche come sottolineato dal suo Presidente Piergiorgio Re.
Un successo condiviso con i Comuni di Cesana Torinese e Sestriere che sono stati premiati per aver creduto e sostenuto da sempre nel ritorno di questa mitica competizione. Il premio, consegnato dal Presidente Piergiorgio Re e dal Vicepresidente Adalberto Lucca, è stato ritirato da Sindaco di Cesana Torinese, Lorenzo Colomb, e dal Vicesindaco di Sestriere Gianni Poncet.
“È grazie all’impegno e alla caparbietà di questi due Comuni – ha detto Re – che dopo i Giochi Olimpici di Torino 2006 siamo riusciti a riprendere le redini di una manifestazione importante come la Cesana-Sestriere”.
Pier Giorgio Re ha voluto ringraziare e premiare a sua volta anche l’Ing. Giovanni Brasso “per l’indispensabile aiuto e collaborazione della Sestrieres Spa alla realizzazione della Cesana-Sestriere”.
Altri riconoscimenti, sempre collegati alla Cesana-Sestriere, sono andati ad Alfredo Altavilla ai vertici di FCA e alla Fondazione FCA Heritage (a ritirare il premio è stato delegato Roberto Giolito) per l’impegno ed il contributo fattivo nel sostenere il patrimonio automobilistico storico,ed anche a Paolo Cantarella, Presidente della Commissione FIA Autostoriche.
Riconoscimenti speciali sono andati al Dr. Renato Saccone, Prefetto di Torino, al Dr. Angelo Sanna, Questore di Torino, alla Polizia Stradale, ai Carabinieri e alla Polizia Municipale di Torino per la particolare attenzione dedicata alle manifestazioni sportive dell’Automobile Club Torino.
A margine della premiazioni è stata anticipata la data della prossima edizione della Cesana-Sestriere e della Cesana-Sestriere Experience in programma nel weekend del 7 e 8 luglio 2018.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here