Qualifiche GP Austin 2016 Moto 3, bene Danilo, sfortunato Antonelli

Moto 3Qualifiche dal sapore agrodolce per il team Ongetta Rivacold sul circuito di Austin. La pioggia è stata la vera protagonista della sessione decisiva, condizione che ha giocato a sfavore di Niccolò Antonelli, costretto a partire dalla trentesima casella. Nicco, sempre velocissimo in tutti i turni di libere, è rientrato in pista quando ormai il tracciato era completamente bagnato, non riuscendo a staccare un tempo utile per una buona posizione in griglia. Oggi si trattava di essere nel posto giusto al momento giusto e domani servirà una grande partenza per una gara in rimonta. È andata decisamente meglio al suo compagno di squadra Jules Danilo che è riuscito a girare nei primi minuti del turno, staccando il tempo di 2’19.790, che gli è valso l’ottava posizione in griglia.
Niccolò Antonelli: “Purtroppo non abbiamo praticamente girato e partiamo molto indietro. Sarà dura, io darò il massimo ma dipenderà un po’ anche da come si metterà la gara. Ci proviamo”.
Jules Danilo: “Sono molto felice di questa qualifica. Siamo usciti quando aveva appena iniziato a piovere ma con il settaggio da asciutto, quello utilizzato venerdì e con il quale mi ero trovato molto bene. Il primo giro per prendere confidenza e il secondo per provare a spingere. Già dal terzo giro la pioggia è aumentata e nel T3 e T4 c’era troppa acqua in pista. È un buon inizio, siamo stati veloci in tutti i turni e ora dobbiamo continuare così”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Ongetta Rivacold