Quinto miglior tempo per McNulty nella cronometro a San Juan

Il giovane americano sfrutta la giornata per specialisti per scalare la classifica generale

Brandon McNulty ha sfoggiato una buona prestazione nella sua prima prova contro il tempo in maglia UAE Team Emirates, ottenendo il 5°posto nella terza tappa della Vuelta a San Juan.
Tom Bohli, tra i primi a partire, era riuscito a fare segnare il miglior tempo al termine dei 15,2 km di gara, fermando il cronometro sui 21’43”, riscontro nettamente migliorato dal vincitore di giornata Remco Evenepoel (Deceuninck Quick Step).
McNulty ha completato la sua prova con un tempo non molto superiore ai 20′, sfiorando per 1″ il 4° posto di tappa; in classifica generale, lo statunitense occupa la 5^ piazza a 1’26” da Evenepoel.
Partito per ultimo vestendo la maglia di leader della corsa, Fernando Gaviria ha dovuto fare i conti con un forte vento che ha strapazzato i corridori che hanno pedalato tardi sul percorso.
Il menù della 4^tappa, 185,5 km da San José de Jáchal a Villa San Agustín, proporrà una salita di 1^categoria posta a circa metà del percorso, asperità che stuzzicherà eventuali attaccanti a provare a evitare un arrivo in volata, favorito dal lungo tratto di pianura verso il traguardo.
Ordine d’arrivo 3^tappa
1.Remco Evenepoel (Deceuninck Quick Step) 19:16
2.Filippo Ganna (Italy) @ 32’’
3. Oscar Sevilla (Medellin) @ 1’08’’
5. Brandon McNulty (UAE Team Emirates) @1’26”
Classifica generale dopo la 3^tappa
1.Remco Evenepoel (Deceuninck Quick Step) 7h34:36
2.Filippo Ganna (Italy) @ 32’’
3. Oscar Sevilla (Medellin @ 1’08’’
5. Brandon McNulty (UAE Team Emirates) @ 1’26”
Foto e Notizie: Ufficio Stampa UAE Team Emirates

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here