Recupero delle Qualificazioni del Trofeo Pinocchio sugli Sci a Bardonecchia, Equipe Beaulard prima società. Tutti i vincitori e i podi della seconda giornata di gare

Domenica 14 marzo a Bardonecchia si sono concluse le gare di recupero nazionale per le qualificazioni alle finali del Trofeo Pinocchio sugli Sci.

Domenica 14 marzo a Bardonecchia si sono concluse le gare di recupero nazionale per le qualificazioni alle finali del Trofeo Pinocchio sugli Sci. Benedetta Nosenzo dell’Equipe Beaulard ha vinto il Gigante delle Ragazze sulla pista Sellette 25 bis del Melezet con il tempo di 1’,02”,93/100, precedendo per 1”,13/100 Maddalena Carola Maria Rossi dello Ski Team Sauze 2012 e per 1”,50/100 Ginevra Guglielmone dell’Equipe Pragelato. Al quinto posto Anna Alessio (Nordovest) a pari merito con Mariella Zibetti (Sansicario Cesana), al settimo posto Matilde Manzon (Sansicario Cesana), all’ottavo Asia Goglio (Sansicario Cesana), al nono Emma Poma (Equipe Beaulard), al decimo Giorgia Facchino (Equipe Beaulard). Oltre le decima posizione le altre atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali. Il veneto Andrea Salvati dello Sci Club Druscié Cortina ha vinto la gara maschile in 1’,02”,44/100. Alle sue spalle Gabriele Badino dello Sci Club Sestriere e Alessandro Calvi dell’Equipe Pragelato, staccati rispettivamente di 22/100 e di 49/100. Nei primi dieci anche Alessandro Massola (Sauze d’Oulx) quarto, Ryan Carta (Scuderia Sestriere) quinto, Nicolò Gasca (Valchisone Camillo Passet) sesto, Andrea Bottino (Lancia) settimo, Alessandro Mescia (Equipe Pragelato) nono. Nella categoria Cuccioli 1 del 2020, che ha gareggiato sulla pista 23 Olimpica del Melezet, successo di Matteo Gramaglia dello Sci Club Borgata Sestriere in 53”,06/100, con 85/100 di vantaggio su Lorenzo Ruggeri (Nordovest) e 1”,40/100 su Giovanni Sanvito (Sansicario Cesana). Al quarto posto Elia Rosso (Equipe Pragelato), al quinto Leonardo Gatti (Sauze d’Oulx), al sesto Ludovico Manassero (Ski Team Cesana), al settimo Gabriele Melis (Liberi Tutti), al nono Vittorio Camerana (Sestriere) ex aequo con Leonardo Maffiodo (Sauze d’Oulx). Nella gara femminile affermazione di Giorgia Opezzi della Scuderia Sestriere in 52”,05/100 davanti a Chiara Sovilla (Equipe Beaulard) e ad Elisa Maria Balsamo (Liberi Tutti), staccate rispettivamente di 3/100 e di 30/100. Giulia Balbiano di Calcavagno (Borgata Sestiere) si è classificata quarta, Anna Laratore (Equipe Pragelato) quinta, Maria Sofia Gamna (Scuderia Sestriere) sesta, Ginevra Valentini (Liberi Tutti) settima, Ginevra Rosso (Ski Team Sauze 2012) nona e Allegra Lasagna di Montemagno (Scuderia Sestriere) decima. Tra i Cuccioli 2 del 2009 si è imposto Stefano Magni dello Sci Club Sansicario Cesana in 50”,98/100, con 1”,20/100 di vantaggio su Niccolò Minelli (Bardonecchia) e con 1”,52/100 su Luca Erwan Spezzaferri (Golden Team Ceccarelli). Completano la top ten Riccardo Pernigotti (Sauze d’Oulx), Filippo Ochrymowicz (Sauze d’Oulx), Lorenzo Botto (Bardonecchia), Alessio Damonte (Lancia), Leonardo Sabbadini (Liberi Tutti), Pietro Morando (Equipe Beaulard) e Andrea Crotti (Golden Team Ceccarelli). Eleonora Negro dell’Equipe Pragelato ha vinto la gara femminile in 52”,17/100, staccando di 16/100 Maria Lucrezia Dolcetti (Ski Team Cesana) e di 39/100 Ludovica Piccolo (Sestriere). Al quarto posto Aurora Agliano (Les Arnauds), al quinto Camilla Lucia Bellini (Sestriere), al sesto Aurora Rabbia (Liberi Tutti), al settimo Eva Zunino (Liberi Tutti), al nono Erica Destefanis (Ala di Stura), al decimo Vittoria Clataud (Sauze d’Oulx).La classifica per società ha visto al primo posto l’Equipe Beaulard con 527 punti, davanti all’Equipe Pragelato con 511 e allo Sci Club Sauze d’Oulx con 454.
In allegato: Le foto delle premiazioni del recupero nazionale del Trofeo Pinocchio sugli Sci a Bardonecchia
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here