Risultati Cus Torino Rugby, le gare del weekend

Tutte le news sulle squadre di rugby torinesi e le gare del weekend

Il quarto derby stagionale di serie A fra l’Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951 e il TKGroup Rugby Torino è stato il più equilibrato. Dopo il 31-10 e il 2-12 della prima fase per i cussini e il 33-20 per i settimesi nell’andata della seconda, oggi al centro sportivo Angelo Albonico i ragazzi di coach Lucas D’Angelo e del suo vice Luis Otaño si sono imposti per 11-10, infliggendo agli avversari la prima sconfitta di questa seconda parte.
I padroni di casa si sono portati in vantaggio al 18’ con un piazzato di Grillotti (3-0) e gli ospiti hanno replicato al 27’ con la stessa moneta (3-3). Gli universitari sono andati in meta al 34’ con capitan Merlino (8-3) e al 38’ Grillotti ha inquadrato i pali su punizione (11-3). Si è andati al riposo così e nella ripresa al 10’ gli ospiti hanno varcato la linea con Montaldo, riportandosi in scia (11-10). Nel prosieguo la partita è continuata in modo abbastanza spezzettato. Si è lottato fino al termine, ma il risultato non è più cambiato e l’Itinera ha ottenuto la sua quarta vittoria in sei partite, la terza su quattro derby. Nelle altre gare della poule 3 la Tossini Pro Recco è passata per 24-14 sul campo della Primavera Rugby e la Barton CUS Perugia ha prevalso per 37-15 sul terreno della Gran Sasso. L’Itinera rimane seconda con 21 punti e si avvicina alla capolista TKGroup (23), la Pro Recco è terza (19) e il CUS Perugia quarto (15). Più staccate la Primavera (9) e la Gran Sasso (2).
Tabellino: Itinera Cus Torino v TKGroup Rugby Torino 11-10 (11-3)
Marcatori: p.t. 18’ cp Grillotti (3-0); 27’ cp Thomsen (3-3); 34’ m Merlino (8-3); 38’ cp Grillotti (11-3); s.t. 50’ m Montaldo tr Thomsen (11-10)
Itinera Cus Torino: Dezzani, Cisi, Lopez, Reeves, Lozzi, Grillotti, Mantelli (67′ Campagna), Ursache, Merlino, Spinelli, Perrone, Fatica (71’ Polla), Nicita (41’ Modonutto), Nevio Racca (66’ Martina), Novello. All.: D’Angelo
TKGroup: Dho, Cremonini, De Razza, Thomsen, Miller, Martinucci (57’ Monfrino), Murgia, Knaflitz (40’ Ducatto), Marchi, Nepote, Marchisio, Lo Greco, Capoccia (44’ Ronnie), Zorzetto (51’ Barbuscia), Montaldo (71’ Angotti). All.: Marchiori
Arb. Munarini (Parma)
AA1 Smiraldi (Torino); AA2 Boni (Torino)
Cartellini: 76’ giallo Lo Greco (TKGroup)
Calciatori: Grillotti (Itinera Cus Torino), 2/4; Miller (TKGroup) 0/2, Thomsen (TKGroup) 2/2;
Note: giornata fresca, soleggiata a sprazzi, spettatori 500
Punti conquistati in classifica: Itinera Cus Torino 4; TKGroup 1
Man of the match: Piergaspare Spinelli (CUS Torino)
Sempre a Grugliasco ha giocato anche la squadra femminile, guidata da Wady Garbet e Davide Notario, che alla ripresa del campionato di serie A ha dominato il Verona per 58-0. Le locali si sono schierate con Piovano (55’ Ertola), Pantaleoni (41’ Giulia Bruno), Monica Bruno (33’ Sarasso), Romano, Guerreschi, Gronda, Guaia (41’ Toeschi), Belloli, Sparavier, Scotto, Calligaro, Ponzio (55’ Pagano), Salvatore, Hu (41’ Maietti), Zini (67’ Aria). I primi 40’ si sono conclusi sul punteggio di 34-0, con due mete di Guerreschi e una a testa di Piovano, Gronda, Salvatore e Romano, con due trasformazioni di Piovano. Nella seconda frazione le cussine hanno incrementato il bottino con due marcature di Guerreschi e altrettante di Ertola, arrotondate da una trasformazione di Sarasso e da una di Guerreschi. Ottavo successo su tredici partite, in una stagione davvero da incorniciare, che vede le biancoblù per il momento al quinto posto in classifica. Nella fase Passaggio di serie C1 i Bulls di Dragos Bavinschi e Francesco Narcisi hanno perso contro lo Sade Valdotain per 38-12
L’Under 16 Elite di Nicolas Epifani e Roberto Modonutto ha battuto all’Albonico il Parabiago per 28-14. Il primo tempo si è concluso sul 21-7, con due mete cussine di forza di Genovese e una di Boglio, ben smarcato all’ala da Ponzone, tutte trasformate da Piunno. Nella ripresa i locali hanno continuato ad attaccare, ma una serie di errori ha impedito d’incrementare il bottino. Gli ospiti hanno invece accorciato le distanze e un po’ di nervosismo è costato i cartellini gialli a capitan Riccardi e a Forneris. L’ultima meta di Pecoraio, trasformata da Piunno, ha chiuso i conti. L’Under 18 di Luis Otaño, Sergiu Ursache e Manuel Musso ha travolto a Grugliasco il Rivoli per 74-0. Biancoblù in campo con Bartoletti, Bellazzo, Tarchiani, Bussolino, Bernardini, Vernero, Morea, Pavone, Cavallaro, Bersano, Brum Dutra, Piacenza, Gurlan, Parlanti Garbero, Speranza. Entrati El Boukfaoui, Cosentini, Manieri, Gallo, Vittorio Denunzio, Camerlo ed Edoardo Denunzio. Dodici le mete di Brum Dutra e Bartoletti (2 a testa), Bussolino, Bellazzo, Cavallaro, Parlanti Garbero, Bernardini, Vernero, Gallo ed Edoardo Denunzio, di cui 5 trasformate da Vernero (2 in drop) e 2 da Bellazzo.
Successo anche per l’Under 14 di Alberto Carbone e Paolo Martina per 12-7 sullo Junior Asti. Il Settore Propaganda ha partecipato a Reggio Emilia all’8° Torneo Città del Tricolore – 5° Memorial Alberto Cigarini e l’Under 10 si è classificata al terzo posto.
Le foto sono di Mario Sofia
Addetto stampa sezione RUGBY: Roberto Levi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here