Risultati Forward Racing Moto 2 Qatar 2017, weekend perfetto per Marini e Baldassarri

Il Forward Racing Team tornerà in pista fra due settimane sul circuito di Termas de Rio Hondo, in Argentina per il secondo appuntamento del Mondiale Moto2 2017.

forwardI piloti del Forward Racing Team hanno dato prova di una performance eccellente durante la prima gara del Campionato Moto2, disputata sotto i riflettori del Losail International Circuit, concludendo rispettivamente in sesta e ottava posizione.
Marini ha spinto forte fin dai primi giri per rimanere nel gruppetto degli inseguitori, dopo essere scattato dalla tredicesima casella della griglia. Il pilota diciannovenne è stato in grado di mantenere un ritmo costante per tutti i 20 giri della gara, passando sotto la bandiera a scacchi in un’eccellente sesta posizione.
Anche la partenza del compagno di squadra Lorenzo Baldassarri è stata molto positiva e gli ha permesso di guadagnare subito quattro posizioni. Il pilota marchigiano è stato capace di raggiungere un buon ritmo che gli ha consentito di effettuare un’ottima seconda parte di gara passando dal dodicesimo all’ottavo piazzamento. Questo risultato potrebbe risultare importante in ottica campionato per Lorenzo, uno dei principali contendenti al titolo mondiale Moto2.
Dopo un inizio di stagione decisamente positivo, il Forward Racing Team torna in pista fra due settimane sul circuito di Termas de Rio Hondo, in Argentina per il secondo appuntamento del Mondiale Moto2 2017.
MARINI – “Sono davvero soddisfatto del risultato di oggi che mi ha permesso di migliorare il piazzamento del Qatar del 2016. E’ stata una gara impegnativa ma sono stato in grado di gestirla al meglio. Credo di essere molto cresciuto rispetto allo scorso anno, soprattutto per quanto riguarda la capacità di gestire le gomme per tutta la durata della gara. Il lavoro svolto durante i test invernali e durante tutto il weekend è stato fondamentale e mi ha permesso di sentirmi sempre a mio agio sulla moto. Sono del parere che il risultato di oggi fosse il massimo che potessimo fare, tenendo in considerazione anche la mia posizione in griglia. Perciò sono veramente felice e fiducioso per la prossima gara che si correrà in Argentina fra due settimane.”
BALDASSARRI – “Sapevo che la gara non sarebbe stata facile dopo che l’annullamento delle qualifiche ci ha costretto a partire dalla quindicesima posizione in griglia. Tuttavia, già alla prima curva sono riuscito a recuperare diverse posizioni ma poi ho dovuto mollare il gas per evitare il contatto con altri piloti. Dopo la fase iniziale, ho raggiunto un buon ritmo che mi ha permesso di effettuare diversi sorpassi e ad arrivare agli scarichi di Vierge con il quale ho lottato fino alla fine, sebbene io fossi più veloce. Negli ultimi giri ho dato il 100% e, nonostante un paio di errori, sono stato in grado di mantenere l’ottava posizione fino alla bandiera a scacchi. Vorrei cogliere l’occasione per ringraziare il Forward Racing Team per un inizio di stagione cosí positivo. Continueremo a spingere e ad impegnarci come sempre e già non vedo l’ora di arrivare in Argentina per il prossima gran premio.”
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Forward Racing