Risultati Ke Team Enduro, weekend positivo nonostante le difficoltà

La particolarità delle condizioni non ha di certo favorito gli alfieri del KE Team, solo alla seconda uscita ufficiale con le rispettive nuove Kawasaki.

albergoni2Dopo un’assenza di 11 anni, la terra della trinacria è tornata ad ospitare un evento degli Assoluti d’Italia di Enduro, nella località trapanese di Custonaci. Ottima l’organizzazione della gara, che presentava un terreno molto duro costellato di pietre che ha messo davvero a dura prova tutti i partecipanti.
La particolarità delle condizioni non ha di certo favorito gli alfieri del KE Team, solo alla seconda uscita ufficiale con le rispettive nuove Kawasaki. I portacolori della scuderia bergamasca hanno comunque dato prova del loro talento disputando due giornate a buoni livelli. Alessandro Battig sabato ha concluso nella top five della classe E1, riuscendo poi domenica a migliorarsi con un quarto posto, ad una manciata di secondi dal bronzo. Posizioni invertite per il capitano Simone Albergoni che durante gara1 ha terminato ai piedi del podio con un ritmo molto costante, salvo poi pagare cara una caduta durante il terzo giro della seconda giornata, che lo ha costretto ad accontentarsi della quinta piazza. Un doppio settimo posto è invece il bottino di Roberto Rota in sella alla KE 300F che ha proseguito l’affinamento del suo feeling con la special della factory orobica.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Ke Team