Risultati MV Agusta Superbike Assen 2017, Camier centra la top ten

Leon Camier chiude nella top 10 Gara1 sul circuito di Assen, dopo aver rimontato 8 posizioni a causa dell’uscita di pista di un altro pilota che lo aveva danneggiato.

0186_p04_camier_actionLeon Camier chiude nella top 10 Gara1 sul circuito di Assen, dopo aver rimontato 8 posizioni a causa dell’uscita di pista di un altro pilota che lo aveva danneggiato. Jacobsen si qualifica in 2° posizione dopo la Tissot-Superpole2 e guadagna la prima fila per la gara di WorldSSP.
WorldSBK – FP3, SP2, Gara1
Un clima sereno ma freddo ha accolto la seconda giornata del weekend di gara sul TT Circuit Assen. Leon Camier, che nella giornata di apertura ha ottenuto il 6° tempo in classifica combinata, nella manche odierna di Tissot-Superpole2 ha portato la sua MV Agusta F4RC sulla casella numero 11 in griglia di partenza.
Al via di Gara1, quando si spegne il semaforo sul rettilineo di Assen Camier scatta veloce ma è costretto ad un lungo a causa dell’uscita di pista di un altro pilota, che lo fa precipitare in 18° piazza. Il britannico inizia così la sua rimonta e, malgrado lo scarso feeling con il freddo asfalto del TT Circuit Assen non gli faciliti il compito, riesce a tornare rapidamente a ridosso della Top 10, andando poi a chiudere in 10° posizione e consolidando la 9° posizione in classifica di campionato.
WorldSSP – FP3, SP1-2
I protagonisti della media cilindrata sono tornati sul TT Circuit per i due turni di Tissot-Superpole che hanno deciso l’ordine di partenza della gara di domani. Patrick Jacobsen, che ieri aveva il secondo miglior tempo in tabella, quest’oggi ha confermato la medesima posizione con un tempo di 1’38.479 e domani scatterà dalla prima fila nella gara di WorldSSP.
Il compagno di scuderia Alessandro Zaccone si è qualificato in 18° posizione (3° nella classe ESS), rallentato da una caduta dopo due giri della Tissot-Superpole1.
Leon Camier #2 WorldSBK – Sinceramente speravo in un miglior risultato per questa gara ma la gomma posteriore, una variabile decisiva qui ad Assen, si è deteriorata drasticamente negli ultimi 2 giri a causa delle basse temperature, causandomi dei problemi sul finale di gara. Domani potremo senz’altro fare un ulteriore passo in avanti perché, eccetto per le gomme, oggi la moto ha lavorato piuttosto bene.
Patrick “PJ” Jacobsen #99 WorldSSP – Oggi è andata abbastanza bene in qualifica, stiamo ancora lavorando per capire quale sia il miglior setting su questo tracciato ma spero che nel warm-up di domani riusciremo a migliorare ulteriormente il passo. Siamo in seconda posizione, in prima fila, quindi sono più che fiducioso per una bella gara.
Alessandro Zaccone #61 ESS – Non sono sicuramente soddisfatto da queste qualifiche, sono anche caduto al secondo giro compromettendo parte del risultato. Stiamo lavorando sodo con la squadra e domani farò del mio meglio per rimontare quante più posizioni possibile in gara e concludere in zona punti.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa MV Agusta Reparto Corse

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here