Risultati MyGlass Elledì Carmagnola, il cuore non basta

Sulla scia della grande impresa compiuta ad Isola d'Asti, la MyGlass Elledì Carmagnola (a fiammate) ha giocato una partita di livello, ma non è bastato per mandare al tappeto il Real Cornaredo.

Sulla scia della grande impresa compiuta ad Isola d’Asti, la MyGlass Elledì Carmagnola (a fiammate) ha giocato una partita di livello, ma non è bastato per mandare al tappeto il Real Cornaredo.
Dinnanzi al numeroso pubblico del palasport di Carmagnola, ieri pomeriggio, la MyGlass Elledì è uscita sconfitta per 2-4 nel confronto con la terza forza del campionato.
Gialloneri in campo con Cafagna; Bussetti, Novelli, Oanea e Solavagione.
Vavassori, estremo difensore dei lombardi, è stato autore di alcune parate prodigiose. Dopo pochi istanti di gioco, tocca la palla in corner su tiro di Oanea. Al 5′, tocco di Vavassori e palla sul palo dopo una bordata di Solavagione.
Miracolo su Oanea; in campo Giuliano e Tyshchenko, poi Cafagna è reattivo di piede e Solavagione coglie un altro palo (6′). Tunnel ai danni di un avversario e siluro di Lahaye, ma Vavassori respinge ancora.
Errore difensivo al 15’33” e Casagrande ne approfitta per portare in vantaggio i rossoblu.
Uno-due Scandaliato e Casagrande e 0-2 Real Cornaredo al 16’51”.
Reazione giallonera al 18’11”: punizione di Giuliano sulla sponda opposta per Manuel Solavagione destro di prima intenzione e palla che gonfia la rete! 1-2! Tyshchenko è pericoloso due volte e prima dell’intervallo c’è ancora spazio per un palo colpito da Villa e uno colpito da Giuliano, quest’ultimo a 47 secondi dalla sirena.
Veemente l’inizio di secondo tempo degli ospiti: palo e traversa timbrati da Spampinato, 1-3 di Casagrande (tripletta) al 3′ e traversa di Vavassori colpita con un rinvio, a porta giallonera sguarnita per una sortita offensiva di Cafagna. Lisa, Oanea e Papa provano a dare la scossa, Vavassori si supera su Oanea, poi Solavagione calcia sul fondo una buonissima occasione (15′).
Colpo di tacco di Migliano al 16′ e 1-4 per il Real Cornaredo. Novelli portiere di movimento e al 18’50” proprio Novelli insacca il 2-4. Finale in crescendo per i gialloneri, ma per rimontare il punteggio non c’è più tempo. Carmagnolesi fermi a 10 punti in classifica.
“Siamo partiti bene nel primo tempo, ma siamo stati sfortunati. Loro una buona squadra che ha concretizzato le occasioni migliori. Ci è mancato quel qualcosa in più che avevamo messo in campo ad Asti, peccato perchè il pubblico ha fatto di tutto per sostenerci fino all’ultimo. Siamo sulla strada giusta” le parole, a fine partita, del pivot carmagnolese Manuel Solavagione.
Sabato 27 gennaio (ore 16) Videoton Crema-MyGlass Elledì Carmagnola alla palestra “Donati” di Crema (Cr).
MYGLASS ELLEDI’ CARMAGNOLA: Cafagna, Giuliano, Novelli, papa, Bussetti, Oanea, Solavagione, Borsello, Viale, Tyshchenko, Lisa, Lahaye.
Allenatore: Francesco Giuliano.
REAL CORNAREDO: Meraviglia, Masullo, Bonaccolta, Messineo, Scolari, Spampinato, Scandaliato, Casagrande, Fernando, Migliano, Villa, Vavassori.
Allenatore: Renato Fracci.
Arbitri: Latella di Genova e Turini di Pontedera; crono: Uricchio di Collegno.
Marcatori: 15’33” pt Casagrande (R), 16’51” pt Casagrande (R), 18’11” pt Solavagione (C), 3’41” st Casagrande (R), 16’40” st Migliano (R), 18’50” st Novelli (C). Note: ammonito Migliano (R).
Foto e Notizie: Ufficio Stampa MyGlass Elledì Carmagnola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here