Risultati Torino Bulls Hockey Ghiaccio Serie A Femminile, vittoria contro Alleghe

Il match è proseguito all'insegna delle emozioni anche nell'ultima frazione, con occasioni per entrambe le squadre e ottime parate dei due portieri

torino-bulls-1Grande vittoria in rimonta per le ragazze dell’HC Torino Bulls, impegnate al PalaTazzoli contro l’Alleghe Hockey nella loro sesta partita del campionato di serie A femminile. 5-3 il punteggio finale dell’incontro (parziali 1-2 2-0 2-1), nel quale le padrone di casa hanno prima recuperato i due gol di svantaggio subiti “a freddo” e poi segnato le reti decisive allo scadere della terza frazione, dopo il momentaneo pareggio ospite. Ottima prestazione quindi per le gialloblu guidate da coach Zdenek Kudrna, in cerca di riscatto dopo la sconfitta incassata domenica scorsa in trasferta proprio contro l’Alleghe. Rispetto a sei giorni fa le Bulls si sono presentate con rotazioni più ampie e questo ha permesso loro di mantenere elevato il ritmo fino al termine della gara, sicuramente dispendiosa dal punto di vista fisico.
Le ragazze venete si sono confermate compagine tosta; sono passate in vantaggio dopo tre minuti e mezzo con Savannah Louise Mashburn e hanno raddoppiato cinque minuti dopo con Emma Cossalter. Sul finire del primo periodo le gialloblu hanno dimezzato lo svantaggio con il capitano Silvia Carignano, che intorno alla mezzora ha pareggiato i conti in power play con la doppietta personale. Poco prima del secondo intervallo Virginia Avanzi ha portato in vantaggio le padrone di casa, nuovamente approfittando di una situazione di power play.
Il match è proseguito all’insegna delle emozioni anche nell’ultima frazione, con occasioni per entrambe le squadre e ottime parate dei due portieri (da sottolineare la prestazione del goalie torinese Sara Belli). Dopo sette minuti l’Alleghe ha impattato con Silvia Toffano, ma quando la sfida sembrava ormai destinata all’over time, a un minuto e mezzo dalla sirena, Carola Saletta ha chiuso in porta un contropiede dei Bulls. A 30 secondi dallo scadere ha firmato la personale doppietta, depositando il disco nella porta avversaria lasciata senza portiere per l’ultimo assalto.
“Una vittoria importante per la classifica e per archiviare del tutto l’ultima sconfitta” commenta coach Zdenek Kudrna, “l’approccio alla gara non è stato buono e nei primi minuti abbiamo sofferto, poi le ragazze si sono ‘sciolte’ e hanno ribaltato la partita. Sono contento per la reazione, ma soprattutto per l’entusiasmo e la voglia di vincere che ho visto sul ghiaccio, da parte di tutte”. Con i tre punti le Torino Bulls hanno messo una seria ipoteca sul secondo posto in classifica. Torneranno in pista sabato prossimo, alle 15 al PalaTazzoli contro Egna, e quello successivo, sempre in casa contro Bolzano nell’ultima giornata di regular season.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa HC Torino Bulls

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here