Risultati Volley Parella Torino Serie B, sconfitta contro Savigliano

Una sconfitta che comunque non deve preoccupare in vista del finale di campionato ma deve sicuramente far riflettere.

parellaUna serata negativa per il Volley Parella Torino che cede in casa al Volley Savigliano 1-3 al termine di una gara brutta, condita da troppi errori e decisa nella fase centrale del terzo set quando, avanti 18-12, i biancorossoblu si fanno rimontare per poi non trovare più la forza di reagire nel quarto set.
Una sconfitta che comunque non deve preoccupare in vista del finale di campionato ma deve sicuramente far riflettere.
Il Parella vede così scappare Ongina in testa alla classifica (ora distante cinque lunghezze) mentre alle spalle si riavvicina Fossano a -5.
Formazione tipo per il Parella con Simeon in regia e Gerbino opposto, Gribov e Figliolia in banda, Maletto e capitan Salza al centro con Smerilli libero.
A Savigliano manca invece l’opposto titolare, Ghibaudo. Al suo posto Bosio con Dho in palleggio, giraudo e Salomone ali, Ghio e Rinaudo centrali e Rabbia libero.
Inizio di gara molto equilibrato con continui sorpassi e controsorpassi. Dal 9-10, sul turno di battuta di Gerbino, il Parella prova a scappare (13-10) ma in due giri Savigliano torna in parità (14-14) e al secondo time-out tecnico si porta avanti 15-17 toccando poi il massimo vantaggio sul 17-20, ma sul successivo turno di battuta di Salza, il Parella rimonta (21-20). Savigliano non molla e torna avanti subito dopo (21-22) per poi chiudere grazie a un errore in attacco di Gerbino 23-25.
Nel secondo set partono meglio gli ospiti, avanti 1-4, ma immediato è il recupero del Parella (4-4) che allunga 9-6, ma Savigliano recupera sul 12-12. I padroni di casa accelerano nuovamente (15-13) e prendono il largo sul turno di battuta di Figliolia (19-14) per poi chiudere col servizio di Gribov 25-17 con un Salza sugli scudi (5 punti nel set).
Nel terzo set torna a regnare l’equilibrio. Ospiti avanti 1-3, subito recuperati (3-3), poi è punto a punto fino al turno di battuta di Simeon, in cui il Parella scappa 14-10. I biancorossoblu incrementano ancora (18-12), ma Savigliano rimonta e trova il sorpasso sul servizio di Rinaudo (da 19-14 a 19-20). I parellini hanno un black-out che consente a Savigliano di portarsi 20-23 e chiudere 21-25.
Lo schiaffo sembra svegliare il Parella che inizia il quarto set avanti 4-1 e invece gli ospiti rientrano subito (5-5). Parella ancora avanti 7-5, raggiunti 7-7 poi è lotta punto a punto  con Savigliano che allunga al secondo time-out tecnico (14-16, poi 15-18). I biancorossoblu accorciano subito (17-18) ma gli ospiti sono più cinici nel finale, vanno 19-23 per poi chiudere 22-25.
“Peccato perchè abbiamo avuto due occasioni ghiotte per indirizzare la partita dalla nostra parte e ce le siamo lasciate sfuggire di mano – dice coach Battocchio – Loro hanno fatto un’ottima partita e ci hanno dato sicuramente da una parte una lezione importante e dall’altra alcuni spunti su cui riflettere. Il grosso rammarico è non aver saputo reagire ad una situazione di difficoltà quando, nel terzo set, dal 19-14 siamo andati sotto 20-23. Non cambia di una virgola la stagione che stanno facendo i ragazzi che rimane straordinario. Da qui in poi dobbiamo continuare a lavorare”.
VOLLEY PARELLA TORINO-SAVIGLIANO VOLLEY 1-3 (23-25, 25-17, 21-25, 22-25)
VOLLEY PARELLA TORINO: Simeon 1, Gerbino 19, Gribov 16, Figliolia 15, Salza 9, Maletto 9, Smerilli (L), Filippi, Putetto, Siri, Coroli, Enna. N.e.: Costa, Martina (L). All.: Battocchio. Vice: Cergna.
SAVIGLIANO VOLLEY: Dho 4, Bosio 19, Giraudo 10, Salomone 5, Ghio 5, Rinaudo 8, Rabbia (L), Bossolasco 1. N.e.: Pattarino, Bertino, Gallo, Merlone, Druetto (L). All.: Bonifetto.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Volley Parella Torino