Rugby San Mauro, le partite del weekend

Ottimo l’impegno messo in campo dai giocatori gialloblu che hanno saputo creare molto e sono riusciti a mettere in difficoltà i propri avversari

Tutti i risultati del weekend del Rugby San Mauro. Bene la Senior, sconfitte invece per le giovanili.
UNDER 16 MASCHILE
San Mauro – Collegno 14-24
Esordio in campionato amaro per la U16 del San Mauro che capitola con il Collegno 14-24.
Che non fosse giornata lo si è visto dalle prime battute, dove una squadra disomogenea e lenta nelle ripartenze era contrastata dal Collegno più attento e meglio messo in campo anche se quest’ultimo deve aspettare fino al 15′ per riuscire a bucare la difesa del San Mò sull’ala sinistra e portarsi in vantaggio (0-5). Alla meta subita il San Mauro non reagisce apparendo anzi frastornato e commettendo errori che portano il Collegno a firmare la seconda meta al 20′ (0-10). Il refrain si ripete per gli ultimi 10 minuti che vedono al 26′ l’allungo del Collegno (0-17).
La strigliata dell’allenatore durante l’intervallo sembra sortire un qualche effetto per i primi 10 minuti della ripresa dove il controllo di palla e la determinazione sui 5 metri avversari portano i cinghiali con Minori ad accorciare le distanze (7-17 realizza Miniscalco).
Il Collegno però regge bene il colpo e nei dieci minuti successivi riesce a riprendere le redini del gioco anche e soprattutto grazie ai continui errori del San Mauro in fase di risalita (troppi calci e passaggi sbagliati) ed al 20′ prende il largo (7-24).
Il San Mò a questo punto ha un impeto di orgoglio e comincia a premere chiudendo la partita in attacco e riuscendo al 27′ a passare con Ferrara (14-24 realizza Ferrara) ma questo finale non cancella purtroppo la brutta prestazione generale. A parziale giustificazione della squadra sicuramente gli 8 atleti titolari assenti a vario titolo non hanno aiutato, costringendo l’allenatore a soluzioni alternative che se da un lato hanno limitato i danni, dall’altro hanno evidenziato il tanto lavoro ancora da fare.
A disposizione: Artuso, Audo-Gianotti, Bellardi, Cavallera,Cerrano, Cuccí, Di caro, Ferrara, Ferrucci, Fracchia, Garello, Iozzelli, Miniscalco, Minori, Moscuzza, Pagano, Prajesteanu , Ricciardi, Sesana, Soccio, Tiraferri, Tomaino.
Man of the Match: Sesana
UNDER 18 MASCHILE
Seconda sconfitta consecutiva per i cinghiali del Po, che escono perdenti nella sfida casalinga contro l’Ivrea per 24 a 17.
Per il San Mauro la partita inizia subito in salita, subendo due mete poco dopo il fischi di inizio; all’undicesimo, però, i padroni di casa accorciano le distanze con una meta di Bozzo, non trasformata però da Mantovani. La prima frazioni si chiude con una nuova meta dell’ Ivrea e con un punteggio di 19 a 5.
Il secondo tempo vede la reazione del San Mauro che però non riesce a concretizzare il lavoro.
Dopo diversi tentavi i cinghiali riescono ad andare in meta con Damiani al 44′. Al 52′ e al 60′ l’arbitro assegna due cartellini gialli all’Ivrea, anche se forti della superiorità numerica i padroni di casa non riescono ad aggiungere punti al tabellino, cosa che invece riesce agli ospiti che segnano un meta al 67′.
In risposta il San Mauro segna una meta al 70′ con Morabito, trasformata da Maina M.
La partita è stata molto influenzata dalle scelte tattiche dei padroni di casa, che comunque si sono fronteggiati con una squadra superiore sia fisicamente che per certi aspetti tecnici.
Formazione: Pelazza, Obeso, Casto, Ferrero, Bertone, Parile, Manera, Bozzo, Maina F, Mantovani, Maina
M, Morabito, Lucania, Laurora.
A disposizione: Scarletti, Stegani, Damiani, Carbone, Ferro, Di Bella, De Conto.
SENIORES (C1)
BUONA LA PRIMA
È ripreso oggi il cammino del San Mauro che, nel match giocato contro il Biella, è riuscito ad imporsi per 21 a 15. Ottimo l’impegno messo in campo dai giocatori gialloblu che hanno saputo creare molto e sono riusciti a mettere in difficoltà i propri avversari.
I padroni di casa iniziano l’incontro subito all’attacco con aggressività e voglia di mettere in campo il proprio gioco. Passano pochi minuti e i gialloblu si rendono subito pericolosi ma senza riuscire a finalizzare la manovra offensiva. L’incontro continua con gli uomini del Biella che cercano di attaccare ma vengono prontamente fermati dalla difesa gialloblu che riesce in qualche occasione a rubare il pallone. Dopo venti minuti di equilibrio tra le due formazioni è il Biella che riesce ad affondare il primo colpo; un’ingenuità in fase difensiva dei padroni di casa regala un calcio piazzato che il Biella non spreca (0 – 3).
Al 28’ il San Mauro regala nei propri ventidue metri un calcio di punizione che il piazzatore degli ospiti non sbaglia aumentando così il divario (0–6).
I Cinghiali non abbassano la testa e riprendono subito a giocare nella metà campo avversaria nel tentativo di segnare la prima meta dell’incontro. Sul finale di tempo, però, l’indisciplina della difesa gialloblu regala, prima al 34’ e poi al 40’, altri due calci piazzati che il Biella trasforma (0 – 12). Il primo tempo si conclude senza mete ma con un parziale di 0–12 per gli ospiti.
Iniziano i secondi quaranta minuti e subito il San Mauro parte all’arrembaggio nel tentativo di mettere in crisi la difesa avversaria. Passano pochi minuti e al 4’ il San Mauro realizza la prima meta dell’incontro grazie ad un’organizzata rolling maul (7 – 12).
Lo svantaggio del San Mauro dura pochi minuti, al 15’ i padroni di casa riescono a sfruttare un errore del Biella segnando così la seconda meta con G. Minutti, poi trasformata (14 – 12).
Gli ospiti tornano a farsi sentire nella metà campo gialloblu ma, un errore nella gestione del pallone, permette al San Mauro di segnare al 25’ una meta importantissima con G. Peila (21–12).
Il Biella non si arrende e riprende ad attaccare alla ricerca disperata di una meta. Al 29’ gli ospiti riescono a ridurre lo svantaggio grazie all’ennesimo calcio piazzato (21 – 15). Negli ultimi minuti i Cinghiali si avvicinano all’area di meta avversaria senza però riuscire a segnare la quarta meta.
Buon inizio di stagione per i nostri ragazzi che, anche se messi in difficoltà nella prima parte di gioco, hanno saputo reagire e ribaltare le sorti del match. Ora bisogna rimanere concentrati per il prossimo impegno in casa del Verbania.
SAN MAURO RUGBY: N. Catania, S. Fornaiolo, L. Migliori, S. Lavarini, S. Rosso, G. Peila, A. Bovio, A. Carola, D. Deconto, A. Guerci, G. Minutti, M. Bogiatto, F. Biletta, G. Deandrea, R. Cena, R. Fadei, Amato, F. Graziani, L. Russo, E. Buronzo, M. Deletteris, V. Leone.
Risultati:
DOMENICA 14/10
UNDER 18 M San Mauro – Ivrea 17 a 24
SENIORES (C1) San Mauro – Biella (cadetta) 21 a 15
SABATO 13/10
UNDER 14 M San Mauro – Collegno1 12 a 45
UNDER 16M San Mauro – Collegno 14 a 24
RISULTATI FEMMINILE RAGGRUPPAMENTO 13 OTTOBRE
UNDER 14 1 persa ed 1 pareggiata
UNDER 16 San Mauro – Collegno 12 a 46
San Mauro – Cogoleto 17 a 41
San Mauro – Ivrea 33 a 49
San Mauro – Valle Crosia 28 a 42
Foto e Notizie: Ufficio Stampa ASD Rugby San Mauro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here