San Biagio Monza – MyGlass Cld Carmagnola 4 a 2 Serie B Calcio a 5, una sconfitta che fa male

Sabato 18 febbraio (ore 16,30) al palasport di Caramagna Piemonte (ingresso libero), la MyGlass Cld Carmagnola ospiterà il Bergamo La Torre.

san-biagio-cldA dir poco grottesco.
E’ quanto accaduto, ieri pomeriggio al palasport di Verano Brianza, nel secondo tempo della sesta giornata di ritorno del girone A di Serie B.
Dopo una prima frazione chiusa in vantaggio per 0-2, grazie alla doppietta di bomber Cesar Turello, la MyGlass Cld Carmagnola ha dilapidato quanto di buono fatto nei 20 minuti iniziali, facendosi rimontare e sorpassare dal San Biagio Monza, fanalino di coda della classifica.
Il parziale di 4-0 ha schiantato i gialloneri, usciti sconfitti per 4-2 dall’impianto lombardo e contro una formazione, nel girone d’andata, sconfitta a Caramagna Piemonte per 13-1.
Il ko dei carmagnolesi e la contemporanea vittoria del Città di Sestu al “PalaSanQuirico” con il Città di Asti (2-3, ottenuta a 30 secondi dalla sirena finale) proietta i sardi a +5 in classifica sui gialloneri (44 contro 39).
In Lombardia, mister Tiziano Maccioni sceglie il seguente “starting five”: Cafagna, Sachet, Bussetti, Oanea e Turello. Dopo un minuto e mezzo Turello fa 0-1 sottoporta, con Sachet che, su punizione, sfiora il raddoppio pochi istanti dopo! Raddoppio che arriva al quinto minuto: parata di Cafagna, capovolgimento di fronte e palla in buca d’angolo grazie al goleador brasiliano Turello!
In campo, Solavagione, Pereira, Novelli e Lisa. Legno colpito dal Sal Biagio, ma la MyGlass Cld non molla l’osso e 0-3 sfiorato, ancora, con lo scatenato Sachet. In chiusura di prima frazione, punizione dal limite dell’area per il San Biagio e ottima risposta di Cafagna. Squadre negli spogliatoi con il doppio vantaggio dei piemontesi.
Nella ripresa, la “metamorfosi” dei gialloneri. Al sesto minuto accorcia le distanze Cosmo (1-2) poi, nel giro di due minuti, il San Biagio Monza prende in mano la gara: Sabaraini al 9′ e Montorfano all’11’ portano il parziale sul 3-2.
Gli ospiti provano a reagire alzando il baricentro, ma i padroni di casa colpiscono un altro legno.
Bussetti portiere di movimento è la mossa offensiva della MyGlass Cld, ma il San Biagio colpisce ancora, stavolta a porta sguarnita, con Sbaraini al 19′ che chiude i conti (4-2).
Ancora 7 partite (e 21 punti) a disposizione dei gialloneri, un bottino considerevole. Ma occorre cambiare registro e alla svelta, dimenticando e non disputando, più, secondi tempi come quello di Verano Brianza.
Sabato 18 febbraio (ore 16,30) al palasport di Caramagna Piemonte (ingresso libero), la MyGlass Cld Carmagnola ospiterà il Bergamo La Torre.
SAN BIAGIO MONZA: Baldo, Sbaraini, Casiraghi, Gonella, Porta, Ndreaj, Grassi, Montorfano, Buonfino, Cosmo, Biscotti, Fracasso.
Allenatore: Marco Masiero.
MYGLASS CLD CARMAGNOLA: Cafagna, Sachet, Silvestri, Pereira, Bussetti, Oanea, Solavagione, Turello, Lisa, Fernandez Dominguez, Novelli.
Allenatore: Tiziano Maccioni.
Arbitri: Billo di Vicenza e Tassinato di Padova; crono: Vantini di Verona.
Marcatori: 1’30” pt Turello (MC), 5’49” st Turello (MC), 6’30” st Cosmo (S), 9′ st Sbaraini (S), 11’05” st Montorfano (S), 19′ st Sbaraini (S).
Foto e Notizie: Ufficio Stampa MyGlass Cld Carmagnola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here