San Mauro – Volley Parella Torino 1 a 3 Serie B1, torinesi sempre vincenti

Non si ferma più la formazione torinese

ParellaIl Volley Parella Torino espugna anche San Mauro (1-3), conquistando l’undicesima vittoria consecutiva, e si conferma al secondo posto in classifica, a quattro lunghezze di distanza dalla capolista Montecchio e con tre punti di margine su Prata, terzo.
Una vittoria ottenuta col cuore dopo un inizio di gara difficile che non lasciava presagire nulla di buono per questa domenica.
Invece il Parella ha saputo rientrare sui giusti binari, trascinata anche dall’apporto dei tanti tifosi accorsi al palazzetto di San Mauro, e chiudere in quattro set anche la pratica Sant’Anna, allungando così la striscia positiva.
Sestetto tipo per i biancorossoblu, con l’ex Simeon in palleggio e Corti opposto, Costa e Figliolia ali, Salza e Mazzone al centro con Smerilli libero.
Risponde un po’ a sorpresa coach Caire con la classica diagonale palleggiatore-opposto composta da Vittone e Bernardi ma cambiando sia in banda che al centro. In posto 4, opposto a Graziana gioca Bassani e non Pagano, mentre i due centrali sono Giacobbo e Giraudo (per lui esordio stagionale dall’inizio) e Sansanelli il libero.
Questi cambi di formazione, uniti alla grande aggressività a servizio, mettono in difficoltà il Parella nel primo set. Dopo il primo time-out tecnico (8-7) il Sant’Anna allunga 12-7. Nel giro successivo il Parella rientra a -2 (13-11) ma il nuovo break dei padroni di casa questa volta è decisivo (19-11). Il Parella perde lucidità e il set scivola via (25-13).
Nel secondo set, sull’8-6 maturato da 5 errori parellini, cambia qualcosa. Salza e compagni rientrano in campo dopo il time-out tecnico più umili e maturi, adattandosi all’avversario e crescendo pian piano nel corso del set fino a chiuderlo 20-25.
Nel terzo, nonostante qualche imperfezione, il Parella allunga in modo decisivo nella parte centrale del set e si impone 19-25.
Nel quarto, in vantaggio fin dalle prime battute (6-2), i biancorossoblu vedono tornare sotto gli avversari a -2, allungando però subito dopo fino a chiudere 20-25.
“I ragazzi sono stati molto bravi a cambiare gioco, a leggere bene la partita, a mettere bene in pratica gli accorgimenti che avevamo provato anche perchè loro ci hanno stupito – commenta a fine gara coach Matteo Battocchio – Il loro allenatore è stato molto bravo a preparare la partita. Nel primo set ci ha stupito e se i ragazzi non fossero stati bravi a calarsi nella situazione, a reagire e giocare col cuore, sarebbe finita 3-0 per loro”
SANT’ANNA TOMCAR SAN MAURO-VOLLEY PARELLA TORINO 1-3 (25-13, 20-25, 19-25, 20-25)
SANT’ANNA TOMCAR SAN MAURO: Vittone 2, Bernardi 20, Bassani 13, Graziana 8, Giacobbo 8, Giraudo 2, Sansanelli (L), Mosso, Fumagalli, Pagano 2, Vajra 2. N.e.: Jourdan, Randone (L), Chiappino. All.: Caire.
VOLLEY PARELLA TORINO: Simeon 1, Corti 21, Costa 14, Figliolia 18, Salza 11, Mazzone 5, Smerilli (L), Ossola, Putetto, Filippi. N.e.: Coroli, Martina, Maletto. All.: Battocchio.
Foto e notizie: Ufficio Stampa Sporting Parella