Seat Leon Cup 2016 Imola, super Baldan vince e convince

L’ultimo e decisivo appuntamento della SEAT Leon Cup è in programma sullo storico tracciato di Monza nel weekend del 29 e 30 ottobre

seatCon la vittoria di Gara 1 ottenuta al sabato sul tracciato di Imola, Nicola Baldan ha portato a quota 7 i successi in questa incredibile stagione 2016 della SEAT Leon Cup, che vede il pilota veneto in testa alla classifica generale sin dalla prima gara di Adria. Con il solo doppio round di Monza davanti, il pilota della Pit Lane Competizioni ha a disposizione due match ball sul circuito brianzolo, potendo contare sul rassicurante margine di 29 lunghezze di vantaggio.
Dopo aver chiuso al primo e al secondo posto le due sessioni di prove libere, al termine delle qualifiche sui saliscendi del tracciato di Imola Baldan ha conquistato un importante posto in prima fila sulla griglia di partenza della gara di apertura del weekend. Allo scattare del semaforo verde, Nicola è stato autore di uno start perfetto dalla seconda posizione, riuscendo subito a issarsi al comando della gara già alla prima virata del Tamburello, grazie ad una straordinaria staccata all’esterno che ha colto di sorpresa il poleman Giacon. L’esperienza e il talento dell’alfiere della Pit Lane Competizioni si sono rivelate determinanti negli infuocati 16 giri che hanno caratterizzato Gara 1, caratterizzata interamente dall’intensa quanto spettacolare lotta con il campione in carica dells SEAT Leon Cup Giacon. Con un divario mai andato oltre il secondo, Baldan non ha ceduto alla pressione del rivale, rintuzzando ogni attacco e chiudendo tutte le porte, portando così a casa la settima vittoria stagionale in nove gare.
Un’incomprensione al terzo giro con il compagno di squadra ha invece posto fine anzitempo alla seconda corsa del driver di Adria, partito dalla settima casella al via – a causa della griglia invertita rispetto alle qualifiche – e velocemente risalito fino al terzo posto in classifica al momento del crash.
“Da una parte sono contento e soddisfatto, la Pit Lane Competizioni mi ha dato ancora una volta una vettura davvero competitiva che mi ha permesso di vincere con scioltezza Gara 1. La lotta con Giacon è stata spettacolare e divertente, ma sapevo di poterlo controllare fino alla fine. In gara 2 avrei potuto sfruttare il primo match ball della stagione, ma purtroppo non è andata come speravo. Peccato, ma può succedere.” Ha commentato Baldan. “La cosa più importante è aver avuto l’ennesima conferma di poter disporre di una gran macchina e arrivare a Monza con un buon margine in classifica. Come abbiamo visto qui a Imola, nelle corse non c’è mai nulla di scontato, ma sono fiducioso. Credo in me e conosco la forza della mia squadra. Insieme possiamo centrare il nostro obiettivo!”
L’ultimo e decisivo appuntamento della SEAT Leon Cup è in programma sullo storico tracciato di Monza nel weekend del 29 e 30 ottobre, dove le ultime due manche di questa appassionante stagione decreteranno il Campione Italiano 2016.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Nicola Baldan