Serie B, Dinamica sconfitta nella quarta giornata. Il River Borgaro cade all’esordio in B femminile

Nella quarta giornata del campionato maschile la Dinamica si è arresa in trasferta sul campo del CN Sestri, superata 12-6

Fine settimana avaro di soddisfazioni per le due formazioni piemontesi impegnate in serie B. Nella quarta giornata del campionato maschile la Dinamica si è arresa in trasferta sul campo del CN Sestri, superata 12-6 al termine di una partita decisa sostanzialmente nel terzo quarto (parziali 4-2 1-2 4-0 3-2). I padroni di casa si sono portati in vantaggio nei primi minuti, ma i torinesi sono rimasti a ruota e hanno raggiunto il pareggio sul 4-4 a circa tre minuti dalla fine della seconda frazione. A tre secondi dal cambio campo la formazione ligure è tornata avanti e nella ripresa ha allungato fino al 9-4 di fine terzo periodo, approfittando di un calo dei rossoblu sui due lati del campo. Ininfluente, ai fini del risultato, l’ultimo parziale, che ha consegnato al Sestri il primo successo della stagione. Per quanto riguarda la Dinamica di coach Miro Trumbic sono da segnalare le doppiette di Costa e Ghibaudo e le reti di Ligas e del capitano Andrea Cigolini. I rossoblu torneranno in campo sabato prossimo alla piscina Monumentale di Torino e ospiteranno il Lerici capolista.
CN Sestri – Dinamica 12-6 (4-2 1-2 4-0 3-2)
CN Sestri: Da Vite, Collami, Del Vecchio 3 (1 rigore), Cafaro, Masio 2, Bardi, Zanni 2, Calcagno 3, Frisone, Piu, Fancello, Bavassano 2, Bottaro.
Dinamica: Deliu, Mascali, Bertinetti, Procacci, Di Giacomo, Cigolini A. 1, Strazzer, Costa 2, Alcibiade, Ligas 1, Ghibaudo 2, Cigolini L., Lauria. All. Trumbic
Si è invece aperto oggi il campionato di serie B femminile, con la Polisportiva UISP River Borgaro al debutto in trasferta contro il Parma. Le emiliane si sono imposte 9-3 grazie a una buona organizzazione di gioco e a un pressing alto e aggressivo (parziali 3-0 3-1 1-0 2-2), approfittando di qualche errore delle giovani piemontesi in fase difensiva e offensiva. Borgaro, in campo con tante ragazze reduci dalla trasferta del campionato under 17 di ieri, ha provato a reagire nella ripresa; ha contenuto meglio l’attacco delle padrone di casa, mancando però alcune buone occasioni per accorciare le distanze. Tra le biancorosse da segnalare la tripletta di Giada Barucco. Domenica prossima la formazione guidata da Giuseppe De Venuto ospiterà la Canottieri Milano.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FIN Piemonte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here