Sestriere: premiati i giovani talenti di sci e snowboard

Giornata speciale al Palazzo Municipale di Sestriere

sestriere-premiati-giovani-talenti-sci-snowboardSESTRIERE – Giornata speciale al Palazzo Municipale di Sestriere che, giovedì 21 aprile, ha aperto le porte ai giovani talenti residenti, o comunque legati sportivamente al Colle, che si sono contraddistinti in ambito nazionale e internazionale nello sci alpino e nello snowboard.

Il Sindaco Gianni Poncet, insieme al Vicesindaco Francesco Rustichelli, all’Assessore Maurizio Cantele, ed ai consiglieri, Monica Passet e Thomas Martin, hanno voluto consegnare un riconoscimento speciale gli atleti sestrieresi che sono saliti sul podio di gare tricolori ed internazionali rendendo onore alla vocazione sciistica del comune più alto d’Italia. Per ciascuno di loro un crest, un cappellino ed un patch del Comune di Sestriere oltre ad un buono spesa da 100 euro (erogato dalla Pro Loco Sestriere) spendibile presso gli esercizi commerciali di Sestriere.

Alla cerimonia hanno partecipato, come invitati speciali, Pietro Blengini e Maurizio Poncet, rispettivamente Presidente e vice presidente del Comitato FISI AOC, Massimo Bonetti (Presidente Consorzio Sestriere Turismo), Roberto Bendinoni (Presidente Pro Loco Sestriere).

Siamo doppiamente felici – spiega il sindaco Gianni Poncet – perché il Comune di Sestriere ha visto primeggiare i suoi ragazzi a livello nazionale ed internazionale nello sci e nello snowboard ed anche perché abbiamo visto premiare il nostro impegno, grazie alla collaborazione con la Sestrieres Spa. Quest’anno abbiamo avuto a disposizione gratuitamente per i nostri atleti e sci club due piste e mezzo dove allenarsi, oltre ad abbattere i costi degli skipass ed aver erogato contributi per l’attività sportiva dei nostri ragazzi aiutando le famiglie nel sostenere le spese. È stato un momento speciale per questi ragazzi che hanno già raggiunto il top in campo giovanile. Abbiamo dimostrato che il Comune è vicino a tutti loro, donando anche un piccolo patch da apporre sulle proprie divise in maniera tale da portare in giro lo stemma del nostro comune che ha come elemento grafico due sci che fanno parte della nostra storia e che sono l’elemento trainante della nostra economia”.

Innanzitutto – da dichiarato Pietro Blengini – vorrei rivolgere un plauso all’iniziativa del Comune di Sestriere che evidenzia la vicinanza ai giovani atleti residenti. Una cosa bella che caratterizza questi ambienti di montagna. Quest’anno abbiamo raccolto grandi risultati come FISI AOC in tutto il Piemonte, in particolare qui grazie al lavoro degli Sci Club di Sestriere e delle Montagne Olimpiche”.

La premiazione si è aperta con tre riconoscimenti speciali per meriti sportivi nello Sci Alpino assegnati a Denni Xepa, atleta dello Sci Club Sestriere della categoria Giovani che ha partecipato alle Olimpiadi Invernali di Pechino 2022 per la squadra Nazionale dell’Albania, oltre ai mondiali di Sci Juniores. E poi ancora a Matteo Franzoso (Sci Club Sestriere) per la vittoria in Coppa Europa nel SG di Zinal e per la Coppa del Mondo SG a Bormio e in Val Gardena, e a Lucrezia Lorenzi (Sci Club Sestriere), argento ai Campionati Assoluti di Slalom proprio a Sestriere, 15° in Coppa Europa a Meiringen, e 20° a Soldeu.

Tanti i giovanissimi premiati per lo Sci Alpino: Gregorio Bernardi (Sci Club Sestriere) vincitore Grand Prix Categorie Veloci, 8° ai Mondiali Juniores DH, argento ai Campionati Italiani Giovanili DH, una medaglia d’oro ed una di argento ai Campionati Italiani Aspiranti. Ludovica Druetto (Sci Club Sestriere) per la categoria Giovani con due ori al Campionato Italiano Aspiranti; Matilde Lorenzi, categoria Giovani, bronzo al Campionato Italiano Giovani e argento in quello Aspiranti; Ettore Bussei (Sci Club Sestriere), categoria Ragazzi, un oro e un bronzo ai Campionati Italiani Children e secondo nello Slalom Parallelo ai Campionati Italiani Children a Chiesa Valmalenco; Mariasole Conti (Sci Club Borgata) categoria Ragazzi, prima nel Gigante Parallelo e nello Slalom dei Campionati Italiani Children a Chiesa Valmalenco; Chiara Bosia (Sci Club Borgata) categoria Allievi terza classificata nel Boardercross ai Campionati Italiani Children a Passo San Pellegrino; Tommaso Lupi (Garage Camp) categoria Allievi 3° nella specialità SlopeStyle ai Campionati Italiani; Elisa Fava (Sci Club FreeWhite) categoria Giovani, terza agli Assoluti Italiani in Gigante, seconda nel Team Event dei campionati Mondiali FIS Juniores Parallelo a Squadre; Carlotta Fontana (Sci Club FreeWhite) categoria Giovani, seconda ai Campionati Italiani Slalom Speciale; Pietro Desogus (Sci Club Borgata), terzo classificato al Criterium Nazionale Cuccioli a Vipiteno.

Grande soddisfazione anche per i risultati ottenuti nello Snowboard con: Rocco Craviotto (Golden Team Ceccarelli) categoria Baby, Campione Italiano Slalom Gigante e Boardercross; Giovanna Bernardi (Junior Team Sestriere) categoria Cuccioli, medaglia d’oro in Slalom e Gigante alle finali Nazionali del Criterium Cuccioli a Chiesa Valmalenco e vincitrice della Coppa Italia della sua categoria; Gianni Valsesia (Junior Team Sestriere) categoria Cuccioli, medaglia d’argento in Slalom e d’oro in Gigante alle finali Nazionali del Criterium Cuccioli a Chiesa Valmalenco e vincitore della Coppa Italia della sua categoria; Tommaso Angelo Leone (Sci Club Sansicario) categoria Cuccioli, Campione Italiano Slalom Gigante; Riccardo Leone (Sci Club Sansicario) categoria Cuccioli 3° nello Slalom Gigante; Lorenzo Bossa (Sci Club Borgata), categoria Ragazzi, secondo nel Gigante Parallelo ai Campionati Italiani Children a Chiesa Valmalenco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here