Shanghai: trasferta positiva per le rotelle freestyle del Vittoria Pattinatori Torino

Tra una battle e uno slalom, oltre a confrontarsi in gara con atleti di alta caratura Alice Tomatis e Nicolas Quiriconi hanno avuto la possibilità di conoscere culture differenti

Le passioni ci permettono a volte di realizzare i nostri desideri. Lo sport ti arricchisce  e se poi il viaggio ti porta in Cina si fa tesoro di un’esperienza unica.
Con le rotelle ai piedi a Shanghai allo Slalom Open dal 15 al 17/11/2019  tra una battle e uno slalom, oltre a confrontarsi in gara con atleti di alta caratura Alice Tomatis e Nicolas Quiriconi hanno avuto  la possibilità di conoscere culture differenti, grazie ad un viaggio certamente all’insegna del confronto agonistico e della ricerca del riscontro positivo ma che permette  arricchimento culturale mettendo a confronto usi e costumi differenti. Ogni viaggio ti  dona  esperienze che si tramutano in ricordi di vita, nuovi amici  e voglia di migliorarsi. Tre giorni di gara con un ottimo 7° posto  in Speed slalom e un 17° in Battle su una trentina di partecipanti per Alice e un 14° in Classic  per Nicolas: un affacciarsi a conoscere una nuova realtà sportiva per Alice, un ritorno alle competizioni internazionali di altissimo livello dopo un periodo di pausa per Nicolas. L’inizio per entrambi di un percorso sportivo costellato di confronti con atleti di livello mondiale e di indiscusso valore spinti da quella passione per le rotelle che anima un mondo vissuto con “free style”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Vittoria Pattinatori Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here