Siviglia-Juventus 1 a 0 Champions League, Morata spreca, Llorente No

Duello tra attaccanti spagnoli, ma a vincere è Fernando

juventusDefinire incredibile una partita del genere è il minimo per un qualunque tifoso della Juventus. Morata è il protagonista in negativo di una serata spagnola che doveva riservare altre prospettive e sorprese. A condannare i bianconeri è la zampata dell’ex innamorato Llorente che salva la competizione europea della squadra di Emery, ma regala una brutta sorpresa a quella che l’ha portato in finale di Champions. I torinesi ora, in virtù della vittoria del Manchester City, avranno un sorteggio sicuramente non semplice e una competizione tutta in salita. Di positivo c’è solo da salvare l’ottima condizione atletica a livello generale, ma è proprio poca cosa se si pensa che fino a stasera i bianconeri potevano dettar legge ed avere un sorteggio nettamente più semplice. Forse sta tutto in un semplice concetto: la palla va insaccata quando ne si ha l’opportunità.