Slalom FIS-NJR Grand Prix Italia Giovani Passo San Pellegrino 2021, Corrado Barbera secondo. Edoardo Saracco secondo Aspirante, Leonardo Rigamonti quarto

Tredicesimo il genovese Marco Abbruzzese (Fiamme Oro Moena), quindicesimo Lorenzo Thomas Bini (Ski Team Cesana), diciassettesimo Davide Damanti (Sansicario Cesana), ventinovesimo assoluto e quarto degli Aspiranti Leonardo Rigamonti (Sansicario Cesana).

Giovedì 21 gennaio ultimo appuntamento al Passo San Pellegrino con il Grand Prix Italia Giovani e Aspiranti. Lo Slalom FIS-NJR ha visto primeggiare nella classifica assoluta Gianlorenzo Di Paolo (Fiamme Gialle), primo anche nella classifica del circuito istituzionale Giovani, con il tempo totale di 1’,22”,55/100 e con 20/100 di vantaggio sul finlandese Jaakko Tapanainen (GrIFK Alpine). Terzo a 28/100 lo statunitense Jeremy Masters (Snowbird Sports Education Foundation). Quarto al traguardo, ma secondo nel Grand Prix Italia Giovani il cuneese Corrado Barbera, dello Ski College Limone, staccato di 38/100. Il terzo tra i Giovani è Alberto Battisti (Centro Sportivo Esercito), quinto assoluto a 68/100. Francesco Zucchini (Amateursportverein Prad Raiffeisen Werbering), decimo al traguardo, è primo nella classifica del Grand Prix Italia Aspiranti, seguito dal carabiniere cuneese Edoardo Saracco , dodicesimo ad 1”,23/100 e da Andrea Bertoldini (Lecco), ventottesimo assoluto. Questi gli altri piazzamenti degli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali: tredicesimo il genovese Marco Abbruzzese (Fiamme Oro Moena), quindicesimo Lorenzo Thomas Bini (Ski Team Cesana), diciassettesimo Davide Damanti (Sansicario Cesana), ventinovesimo assoluto e quarto degli Aspiranti Leonardo Rigamonti (Sansicario Cesana).
La classifica dello Slalom FIS-NJR disputato al Passo San Pellegrino
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=105005
Nelle foto in allegato: le premiazioni dello Slalom FIS-NJR disputato al Passo San Pellegrino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here