Snowboard Freestyle, tutti i risultati e i podi degli Atleti AOC nei Campionati Italiani a Prato Nevoso

Prato Nevoso si è confermata una delle capitali italiane dello snowboard freestyle, ospitando i Campionati Italiani e la Coppa Italia di Slopestyle e Big Air.

Prato Nevoso si è confermata una delle capitali italiane dello snowboard freestyle, ospitando i Campionati Italiani e la Coppa Italia di Slopestyle e Big Air. Più che incoraggianti i risultati degli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. Venerdì 12 la gara di Slopestyle della categoria Seniores maschile è stata vinta dal veneto Elia Fuser (Agonistica Sportmarket) davanti a Francesco Tosi (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) e a Lorenzo Dente dello 04 Club. Tra gli Juniores primo David Stuefer (Amateursportclub Olang), che ha preceduto i valdostani Leo Framarin e Matteo Zilio dello Sci Club Crammont Mont Blanc. Al quarto posto Gianmarco Cinque del Racing Team Vialattea, al quinto Nicolò Valentino Monchiero del Prato Nevoso Team, al dodicesimo Edoardo Renacco dello 04 Club. Matilde Pizzutto del Racing Team Vialattea ha vinto la gara delle Juniores, precedendo Emma Gennero dello 04 Club, Roberta Rossi dell’Amateursportclub Olang e Morgana Giachello del Prato Nevoso Team. Tra gli Aspiranti primo Edoardo Giovannini (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team), secondo Martin Bonfanti (Aosta Snowboard Club), terzo Kevin Ivan Cassera (Crammont Mont Blanc). Al quinto posto Mattia Rossetti del Prato Nevoso Team, al settimo Andrea Giacomiello dello Sci Club Borgata Sestriere, al nono Andrea Finocchiaro del Nordovest. Marilù Poluzzi dello Snowboard Club Madonna di Campiglio Team ha vinto la gara delle Aspiranti, precedendo Fanny Piantanida Chiesa dello 04 Club e Ginevra Zulian dello Ski Team Fassa. Al quinto posto Carola Mesiti del Prato Nevoso Team. Dominio dello Snowboard Club Madonna di Campiglio Team tra gli Allievi: primo Federico Giovannini, secondo Tommaso Costa, terzo Emanuele Di Matteo. Al sesto posto Filippo Annestay del Racing Team Vialattea, all’ottavo Lorenzo Cento del Racing Team Vialattea, al nono Stefano James Comollo del Prato Nevoso Team, al dodicesimo Luca Mengozzi del Racing Team Via Lattea e al diciottesimo Andrea Francou del Racing Team Vialattea. In campo femminile affermazione di Elena Luciani (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) davanti a Valentina Di Leo (Crammont Mont Blanc). Snowboard Club Cortina al primo posto tra i Ragazzi con Gregorio Marchelli, che ha preceduto Malam Orrù del Prato Nevoso Team e Tommaso Cesare Lupi dello Yes Snowboard e Ski Team. Al settimo posto Giacomo Zunino del Prato Nevoso Team. La gara femminile l’ha vinta Lisa Francesia Boirai dello Snow Team Courmayeur, davanti a Stella Accati dello 04 Club, Yacy Garberoglio del Prato Nevoso Team e Giulia Lanciaprima del Prato Nevoso Team.
Sabato 13 nella gara di qualifica del Big Air delle Ragazze si è nuovamente imposta Lisa Francesia Boirai, davanti a Stella Maria Angeli (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team), Stella Accati, Giulia Lanciaprima e Yacy Garberoglio. Anche Gregorio Marchelli ha concesso il bis tra i Ragazzi, precedendo Alberto Riboldi Bonetti (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) e Malam Orrù. Al quinto posto Tommaso Cesare Lupi, all’ottavo Giacomo Zunino. Tra le Allieve Elena Luciani ha preceduto Allegra Spinelli dello Yes Snowboard & Ski Team. Federico Giovannini ha concesso il bis nella categoria Allievi, precedendo Nicola Galli (Raise your Passion) e Tommaso Costa. Al settimo e all’ottavo posto rispettivamente Luca Mengozzi e Lorenzo Cento, al sedicesimo e al diciassettesimo Stefano James Comollo e Andrea Francou, al ventesimo Filippo Annestay. Prima delle Aspiranti ancora una volta Marilù Poluzzi, davanti a Ginevra Zulian, a Carola Mesiti e a Fanny Piantanida Chiesa. Kevin Ivan Cassera ha vinto la gara maschile degli Aspiranti, precedendo Edoardo Giovannini e Martin Bonfanti. Al quarto posto Mattia Rossetti, al sesto Andrea Finocchiaro, al nono Federico Tournoud dello 04 Club, al decimo Andrea Giacomiello. Emma Gennero ha vinto la gara delle Giovani, davanti a Matilde Pizzutto, a Roberta Rossi e a Morgana Giachello. In campo maschile affermazione di Leo Framarin, davanti a Mattio Zilio e ad Ermanno Baldessari (Freestyle Academy Madonna di Campiglio). Nicolò Valentino Monchiero si è classificato quinto, Edoardo Renacco nono e Gianmarco Cinque dodicesimo. Tra i Seniores vittoria bis di Elia Fuser, davanti a Lorenzo Dente e a Francesco Tosi.
Le finali dei Campionati Italiani erano in programma domenica 14 marzo ma sono slittate di un giorno a causa del forte vento che imperversava su Prato Nevoso. Nella finale assoluta dello Slopestyle Leo Framarin ha preceduto Elia Fuser e Francesco Tosi. Nicolò Valentino Monchiero si è piazzato sesto, Mattia Rossetti decimo e Andrea Giacomiello tredicesimo. Nella classifica degli Juniores primo Framarin, davanti a David Stuefer e a Matteo Zilio. Al quarto posto Nicolò Valentino Monchiero, al settimo Gianmarco Cinque. Fanny Piantanida Chiesa ha vinto la finale femminile, davanti ad Emma Gennero e a Marilù Poluzzi. Matilde Pizzutto ha chiuso al quarto posto. Gennero e Pizzutto sono risultate le prime due Juniores, davanti a Roberta Rossi. Fanny Piantanida Chiesa è ovviamente prima nella classifica delle Aspiranti, davanti a Marilù Poluzzi e a Ginevra Zulian. Primo degli Aspiranti è Daniele Calligari dello Ski Team Fassa, che ha preceduto Gabriele Luigi Cavallo e Kevin Ivan Cassera, con Mattia Rossetti quarto e Andrea Giacomiello quinto. La classifica assoluta maschile della gara di Big Air vede al primo posto il Senior Francesco Tosi, davanti a Matteo Zilio e a Francesco Jogna-Prat (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team). Nicolò Valentino Monchiero è quarto, Mattia Rossetti ottavo. Tra gli Juniores primo Zilio, secondo Jogna-Prat e terzo Monchiero. Primo degli Aspiranti è Kevin Ivan Cassera, davanti a Daniele Calligari e a Mattia Rossetti. L’Aspirante Marilù Poluzzi è prima nella classifica femminile assoluta, precedendo Matilde Pizzutto ed Emma Gennero, che sono prima e seconda delle Juniores.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here