Sophie Mathiou e il francese Leo Mollard si impongono nel primo slalom FIS di Bardonecchia. Corrado Barbera terzo, Emilia Mondinelli migliore Aspirante

Il calendario delle gare FIS in Italia propone come prime competizioni del 2021 due Slalom FIS maschili e femminili sulla pista 23 Olimpica del Melezet a Bardonecchia

Il calendario delle gare FIS in Italia propone come prime competizioni del 2021 due Slalom FIS maschili e femminili sulla pista 23 Olimpica del Melezet a Bardonecchia. La prima gara femminile, disputata lunedì 4 gennaio sotto la neve, è stata vinta dalla valdostana Sophie Mathiou (Carabinieri) con il tempo totale di 2’,03”,87/100, con un vantaggio di 1”,26/100 su Alice Pazzaglia (CUS Parma) e di 1”,81/100 su Marika Mascherona (Sci Club Bormio). L’affermazione di Sophie Mathiou è scaturita da un’ottima seconda manche, che l’ha vista recuperare una posizione rispetto alla prima e infliggere distacchi consistenti a tutte le avversarie. Quarta a 2”,11/1’’ Carole Agnelli (Club de Ski Valtournenche), mentre la prima delle Aspiranti è l’Aspirante classe 2004 Emilia Mondinelli dello Sci Club Sansicario, quinta assoluta a 3”,84/100. Buon sesto posto per la ligure Chiara Cittone dello Ski Team Cesana, mentre al settimo posto si è piazzata Carlotta Maria Clara Marcora (Bormio). La seconda delle Aspiranti è Melissa Astegiano dell’Equipe Limone, ottava assoluta. Al nono posto assoluto Nadine Brunet (Sci Club Aosta), al decimo la portoghese Vanina Guerillot (Vanoise Ski Academy). La terza delle Aspiranti è Matilde Lorenzi dello Sci Club Sestriere, seconda tra le nate nel 2004 dietro ad Emilia Mondinelli. Leo Mollard, ventenne francese dello Sci Club Mont Saxonnex, ha vinto la gara maschile, chiudendo le due manche nel tempo
totale di 2’,00”,46/100, con un vantaggio di 65/100 sul carabiniere bergamasco Alessandro Pizio e di 1”,92/100 sul cuneese Corrado Barbera dello Ski College Limone. Quarto a 2”,08/100 il carabiniere laziale Riccardo Allegrini, quinto a 2”,22/100 il varazzino Stefano Cordone dell’Equipe Limone. La classifica dei primi dieci prosegue con il sesto posto di Alessandro Salini (Bormio), il settimo del greco Ioannis Proios (SXO Kastorias), l’ottavo del britannico Samuel Todd-Saunders, il nono del bresciano Luca Benetton (Val Palot) e il decimo del carabiniere abruzzese Goffredo Mammarella. Buon dodicesimo posto per Davide Damanti dello Sci Club Sansicario, mentre il primo degli Aspiranti è il compagno di scuderia Leonardo Rigamonti, quattordicesimo assoluto. Il podio degli Aspiranti è stato completato da Filippo Segala (Sci Club Chamolè, ventitreesimo assoluto) e da Pietro Tranchina dello Ski Team Cesana, ventisettesimo assoluto.
Le classifiche dello Slalom FIS disputato a Bardonecchia
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=105362
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=105363
Nelle foto in allegato: i podi maschile e femminile dello Slalom FIS disputato a Bardonecchia
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here