Spettacolare vittoria di Dennis Foggia

Il pilota italiano conquista la prima vittoria stagionale sul circuito di Mandalika

spettacolare-vittoria-dennis-foggia
Dennis Foggia sul podio del GP di Indonesia – Credit: A.Farinelli

Partito dalla sesta posizione, Dennis Foggia non ha lasciato nulla agli avversari, rendendosi protagonista di una fuga che lo ha portato alla vittoria in Moto3 del GP di Indonesia. Prima vittoria stagionale, prima vittoria in assoluto sul circuito di Mandalika, dove il numero 7 si è saputo distinguere per l’ottima gestione della gara.

L’eccezionale passo dimostrato lo ha portato fino a un distacco di 5.5’’ dalla battaglia per il secondo posto. Nemmeno il caldo indonesiano è riuscito a rallentare l’allungo di Dennis, che ha definito questa gara una delle più difficili, ma allo stesso tempo migliori, della sua carriera.

“Non ho parole, sembrava impossibile. Faceva un gran caldo, è stato incredibile. Ieri ho avuto difficoltà in qualifica, sono caduto anche se ero veloce e non sono riuscito a lottare per la pole, oggi sapevo di avere un bel passo gara. Negli ultimi 5 giri non riuscivo nemmeno a respirare. È stata davvero dura. Una delle migliori gare in carriera. Devo ringraziare tutti, sono molto contento.”

Foggia è sicuramente uno dei favoriti della stagione 2022 per la Moto3 e dopo la splendida rimonta del GP del Qatar, ha avuto occasione di mostrare tutte le sue potenzialità, vincendo una gara difficile e diventando il leader del campionato Moto3.

“È bello essere il favorito nella tua categoria; più del mondiale non c’è nulla e io sono orgoglioso dei miei risultati. L’unico obiettivo che ho è continuare a vincere. Sono felice e so di avere un ottimo potenziale. Lo scorso anno in molte gare non riuscivo a mantenere un gap come ho fatto oggi. Quest’anno invece mi sono concentrato di più per migliorare le mie prestazioni e sono molto felice.”

Per la prossima tappa del motomondiale si torna in Argentina dopo due anni di stop dovuti alla pandemia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here