Strade Bianche 2020, inizia la stagione del Team Servetto – Piumate – Beltrami TSA

Nella giornata di sabato 1 agosto infatti nel capoluogo toscano andrà in scena la Strade Bianche Women Elite, prima prova Women's World Tour dopo la Cadel Evans Road Race, disputata a fine gennaio in Australia

E’ da Siena che inizia ufficialmente il nuovo anno per il Team Servetto – Piumate – Beltrami TSA: lo stop forzato a causa della pandemia di Covid-19 ha necessitato un rinvio o la cancellazione di tutte le manifestazioni ciclistiche in territorio italiano fino ad oggi, 31 luglio. Nella giornata di sabato 1 agosto infatti nel capoluogo toscano andrà in scena la Strade Bianche Women Elite, prima prova Women’s World Tour dopo la Cadel Evans Road Race, disputata a fine gennaio in Australia. Il tracciato senese misura 136 km ed è composto da otto settori di strada sterrata prima di tornare verso la città e l’arrivo posto in Piazza del Campo con il Muro di Via Santa Caterina all’ultimo km (pendenze fino al 16%). Molte le incognite, soprattutto legate al tempo e al caldo estivo: ci sarà un clima decisamente diverso, essendo la gara originariamente prevista ad inizio marzo e poi ufficialmente rinviata a domani.
A disposizione di Dario Rossino ci saranno le russe Anna Potokina e Kseniia Dobrynina, la spagnola Rosalia Ortiz Hano, le friulane Sara Casasola ed Elis Simeoni e la toscana di Pietrasanta (Lucca) Francesca Baroni, attuale campionessa italiana Under 23 di Ciclocross.
LINE-UP STRADE BIANCHE WOMEN ELITE:
Anna POTOKINA (Rus)
Kseniia DOBRYNINA (Rus)
Rosalia ORTIZ HANO (Esp)
Sara CASASOLA (Ita)
Elis SIMEONI (Ita)
Francesca BARONI (Ita)
Team Manager: Dario ROSSINO (Ita)
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Team Servetto – Piumate – Beltrami TSA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here