Team Go Eleven Ducati, ultimo atto della WorldSBK

Il Team Go Eleven scenderà in pista carico e motivato dal settimo posto ottenuto da Eugene in Gara 2 ad El Villicum

Ultimo atto, ultimo weekend di azione valido per la stagione 2020 WorldSBK!
I piloti si sfideranno sul circuito di Losail, Qatar, avvolti dal buio della notte che mitiga le temperature desertiche tipiche del luogo.
Correre in notturna crea un’atmosfera unica, magica, un’evento atteso da tutto l’anno, un ultimo ballo tra le stelle per i protagonisti di questo folle sport.
Team e piloti daranno il massimo per lasciare impresso il miglior ricordo; d’altronde si sa, la gara d’apertura ed il Round finale sono ciò che rimane impresso nelle menti, un guizzo conclusivo può riscattare gare opache, può creare nuova linfa prima che tutto si richiuda nel nostalgico inverno.
Il Team Go Eleven scenderà in pista carico e motivato dal settimo posto ottenuto da Eugene in Gara 2 ad El Villicum; in quell’occasione il nuovo set-up ha pagato e su questo tracciato, per certi versi simile a quello Argentino, la Ducati V4-R numero 50 ripartirà con la stessa configurazione.
Rettilineo lunghissimo che sulla carta sembrerebbe favorire il propulsore di Borgo Panigale ed una lingua di asfalto larga che si presta a diverse interpretazioni di linea, sorpassi e gare avvincenti: questo è il Round conclusivo WorldSBK!
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Team Go Eleven

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here