Torino Bulls-Diavoli Sesto 4 a 5 Coppa Comitati Hockey su Ghiaccio, che beffa!

serie-C-Torino-BullsSconfitta con l’amaro in bocca per i Torino Bulls nella Coppa dei Comitati di hockey su ghiaccio. La sfida con i Diavoli Rossoneri si è conclusa con il gol del 4 a 5 proprio sulla sirena.
La vittoria per la formazione di Sesto San Giovanni è infatti arrivata nell’ultimo minuto di gioco, dopo che i gialloblu avevano chiuso il primo tempo in vantaggio 3-0 e il secondo avanti 4-1. Pronti, via e dopo appena 17 secondi di gioco i Bulls passano in vantaggio grazie a Fabrizio Castagneri, che chiude in rete la prima azione dell’incontro. Passano sette minuti e Gioele Blardone firma il 2-0, giusto premio per la pressione e per le diverse occasioni create dai padroni di casa. I quali, a meno di cinque minuti dal primo intervallo, approfittano di un power play per allungare ulteriormente, con un bel tiro dalla media distanza di Luca Tortia. L’inerzia della sfida è assolutamente a favore dei torinesi, decisamente brillanti e ispirati. Neppure un minuto e mezzo in doppia superiorità numerica permette agli ospiti di accorciare le distanze.
Cosa che invece riesce dopo circa quattro minuti del secondo periodo, grazie al gol di Marco Villa. L’incontro è ora decisamente equilibrato, caratterizzato da buon ritmo e da diverse occasioni da gol per entrambe le formazioni. I Torino Bulls tornano sul più tre con un gran tiro di Castagneri, a cinque minuti dall’ultimo break.
Al rientro in campo i Diavoli mettono sul ghiaccio grande intensità e velocità alla ricerca del gol. Dopo due tempi praticamente perfetti i Torino Bulls appaiono invece più lenti e distratti e dopo cinque minuti incassano la prima rete, realizzata dal canadese Oto Everss in power play. Passano quattro minuti e la pressione della squadra lombarda si concretizza con la marcatura di Manlio Martinelli.
Negli ultimi cinque minuti sale in cattedra Everss, che prima pareggia in superiorità numerica lanciato da solo verso la porta avversaria e poi chiude i conti con un’azione molto simile, che non lascia scampo all’incolpevole portiere gialloblu Stefano Zecchinato. Molto rammarico, dunque, per i Bulls, che vedono sfumare un successo ormai vicino. Grande gioia, ovviamente, per i Diavoli, che hanno avuto il merito di non mollare mai. Prossimo appuntamento per i Torino Bulls domenica 13 dicembre, nella seconda giornata della Coppa dei Comitati contro il Real Torino. Foto in evidenza: wikipedia.org Notizie da: Ufficio Stampa Torino Bulls