Tour Down Under: Ulissi quinto a Paracombe

L'italiano Diego Ulissi sale al sesto posto nella classifica generale

Il primo banco di prova in salita del Santos Tour Down Under ha visto Diego Ulissi misurarsi alla pari con gli altri big della corsa e ottenere il quinto posto nella terza frazione della corsa australiana.
L’ascesa in salita a Paracomb proponeva una rampa del 20% di pendenza. E’ stato proprio un corridore dell’UAE Team Emirates, Marco Marcato, a produrre un primo affondo che ha allungato e poi frazionato il gruppo.
Marcato è stato riagguantato da Richie Porte (Trek Segafredo), poi vincitore della tappa e nuovo leader della classifica generale.
Alle spalle dell’australiano, un ristretto gruppo ha lottato per i piazzamenti, con Ulissi brillante nel cogliere un buon quinto posto che lo mantiene in lizza per le posizioni di vertice della classifica generale.
La quarta frazione porterà i corridori daNorwood aMurray Bridge (158km) su un percorso pianeggiante, ma dal finale tecnico.
Ulissi: “Nell’approccio all’ultima ascesa, ho ricevuto un supporto fantastico dalla squadra. Il passo sulla rampa conclusiva è stato elevato, sotto la spinta degli uomini di classifica. Ho avvertito buone sensazioni, speravo di essere più efficace nello spunto finale, ma gli avversari hanno dimostrato di avere gambe migliori. Sono comunque soddisfatto per la mia prestazione generale”.
Ordine d’arrivo terza tappa
1.Richie Porte (Trek Segafredo) 3h14’09”
2.Robert Power (Team Sunweb) +15’’
3.Simon Yates (Mitchelton Scott) s.t
5.Diego Ulissi (UAE Team Emirates) s.t
Classifica generale terza tappa
1.Richie Porte (Trek Segafredo) 10h10’24”
2.Daryl Impey (Mitchelton Scott) +6’’
3.Robert Power (Sunweb) +9’’
6.Diego Ulissi (UAE Team Emirates) +15’’
Foto e Notizie: Ufficio Stampa UAE Team Emirates

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here