Tutti i vincitori e i podi del Criterium Nazionale Pulcini di Snowboard a Prato Nevoso

A Prato Nevoso domenica 7 marzo si è svolto il Criterium Nazionale Pulcini di snowboard, con ottimi risultati per i giovanissimi atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali.

A Prato Nevoso domenica 7 marzo si è svolto il Criterium Nazionale Pulcini di snowboard, con ottimi risultati per i giovanissimi atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. Nella gara Park & Pipe – Slopestyle delle Baby affermazione di Arianna Ballardini dello Snowboard Club Madonna di Campiglio Team, davanti a Mia Isidori del Team We Snowboard Cervinia, ad Elisa Senigagliesi e a Sarah Elena Chaminade, entrambe dello 04 Club. Prato Nevoso Team al primo posto in campo maschile, grazie a Johan Sonderskov Nielsen, che ha preceduto Luigi D’Acierno del Crammont Mont Blanc e Giacomo Dondè dello Snow Team Courmayeur. Al quarto posto Lorenzo Clataud dello 04 Club e poi, allineati dal sesto all’undicesimo posto, Pietro Basilio e Federico Trusciello del Prato Nevoso Team, Filippo Cappello dello 04 Club, Cosimo Brondi del Racing Team Vialattea, Adriano Lazzarini dello Snowmaxx e Francesco Ronsil dello 04 Club. Le prime due classificate della categoria Cuccioli femminile sono nell’ordine Leila Martinelli e Ayu Garberoglio del Prato Nevoso Team. Al terzo posto Alice Angeli dello Snowboard Club Madonna di Campiglio Team. Al settimo posto Sole Ventrice dello Snowmaxx, all’ottavo Giulia Stella Solito del Prato Nevoso Team, all’undicesimo Emma Annestay del Racing Team Vialattea, al quattordicesimo Vittoria Lora dello Snowmaxx. Nicolò Bondi dello Snowboard Club Madonna di Campiglio Team ha vinto la gara dei Cuccioli, precedendo Jacopo Sonderskov Nielsen del Prato Nevoso Team e Leonardo Di Matteo dello Snowboard Club Madonna di Campiglio Team. Al quarto posto Lorenzo Scafidi del Prato Nevoso Team, all’ottavo Lorenzo Basilio del Prato Nevoso Team, al decimo Gabriele Ponta dello 04 Club, all’undicesimo e al dodicesimo Riccardo Frola e Rocco Anzalone dello Snowmaxx, al tredicesimo Lupo Angelucci dello Yes Snowboard & Ski Team e oltre la quindicesima posizione gli altri atleti AOC. Nella gara di Big Air delle Baby prima Arianna Ballardini, davanti a Mia Isidori, a Sara Elena Chaminade e ad Elisa Senigagliesi. In campo maschile affermazione di Johan Sonderskov Nielsen, davanti a Pepe Moresi (Snow Team Courmayeur) e a Cosimo Brondi. Al quarto posto Filippo Cappello ex aequo con Adriano Lazzarini, al settimo Lorenzo Clataud, al dodicesimo Pietro Basilio, al tredicesimo Federico Trusciello e al quindicesimo Francesco Ronsil. Martina Casi del Crammont Mont Blanc ha vinto nella categoria Cuccioli femminile, precedendo Ayu Garberoglio e Thea Tropiano (Snowteam Courmayeur). Vittoria Lora si è classificata quarta, Leila Martinelli settima, Giulia Stella Solito nona, Sole Ventrice decima ed Emma Annestay quindicesima. Nicolò Bondi è stato ancora una volta il migliore dei Cuccioli, davanti a Lorenzo Scafidi e a Jacopo Sonderskov Nielsen. All’ottavo posto Riccardo Frola, al nono Umberto Emanuele Salerno dello Snowmaxx, al tredicesimo Lupo Angelucci e al quattordicesimo Rocco Anzalone.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here