Villorba Corse, pronta al via della 24 Ore di Spa

Villorba Corse continua a percorrere la storia dell'endurance internazionale e dopo la terza Le Mans consecutiva conclusa al traguardo il mese scorso, il 27-28 luglio prenderà il via della 24 Ore di Spa

Villorba Corse continua a percorrere la storia dell’endurance internazionale e dopo la terza Le Mans consecutiva conclusa al traguardo il mese scorso, il 27-28 luglio prenderà il via della 24 Ore di Spa. Alla tappa leggendaria del Blancpain GT Series il team trevigiano partecipa per la seconda volta dopo il brillante esordio vissuto con la Ferrari 458 nella stagione del titolo 2014. Per questa seconda occasione, la squadra diretta da Raimondo Amadio schiera per la prima volta la Mercedes-AMG GT3 in azione quest’anno con la line-up svizzera composta da Roberto Pampanini e Mauro Calamia. A Spa i due saranno raggiunti in equipaggio da Stefano Monaco, 20enne rookie italo-svizzero che si sta mettendo in luce nella Porsche Carrera Cup Italia e che insieme a Pampanini-Calamia ha già disputato in giugno la 1000 km del Paul Ricard a Le Castellet, e un altro pilota elvetico, l’esperto Ivan Jacoma, nel suo caso new-entry con Villorba Corse. La prorompente GT3 tedesca del team campione 2014 del Blancpain GT Endurance Series sarà contrassegnata dal numero 133 e iscritta in classe Pro-Am.
La 24 Ore di Spa vanta un elenco iscritti record a quota 72 Gran Turismo e prende il via sabato 27 luglio con partenza alle 16.30 e sarà trasmessa integralmente in diretta streaming su https://www.blancpain-gt-series.com e www.total24hours.com e anche su Eurosport Player, mentre sui canali tv di Eurosport sono previsti quattro lunghi collegamenti: sabato per le prime fasi dalle 16.15 alle 18.00 su Eurosport 2 e per le prime ore in notturna dalle 22.00 alle 23.30 su Eurosport 1; domenica mattina dalle 10.30 alle 11.50 ancora su Eurosport 1 e nel pomeriggio per il gran finale su Eurosport 2 dalle 15.00 alle 17.00.
Il team principal Amadio commenta: “Rientriamo alla 24 Ore di Spa dopo cinque anni. E’ bellissimo ed entusiasmante ritrovarsi in un contesto con oltre 70 vetture ed equipaggi top schierati da squadre di alto livello. E’ un onore essere tra loro. Siamo in classe Pro-Am e dobbiamo rendere regolarità, strategia e consistenza i nostri punti di forza. Iniziamo con un programma molto intenso perché avremo la possibilità di utilizzare un elevato track-time tra libere, prequalifiche, qualifiche e libere notturne, cercheremo di coprire il maggior numero di chilometri possibile. Intanto il bronze test svolto martedì è andato bene: abbiamo ottenuto dei riscontri cronometrici competitivi e siamo ottimisti in vista di una gara endurance che rimante in ogni caso molto difficile e impegnativa”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Villorba Corse

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here