Volley Novara, vittoria in trasferta

Un’altra vittoria per i ragazzi della serie C del Volley Novara che, in trasferta a Torino contro Ascot Lasalliano, riescono ad ottenere un ottimo 0 a 3

Un’altra vittoria per i ragazzi della serie C del Volley Novara che, in trasferta a Torino contro Ascot Lasalliano, riescono ad ottenere un ottimo 0 a 3 (21-25/ 19-25 / 22-25).
Nonostante non sembri dai parziali dei set, la partita è stata molto faticosa e combattuta fino all’ultimo, i torinesi sono sempre stati un avversario difficile da mettere in difficoltà e i ragazzi di Rigamonti lo sapevano, per questo la vittoria è ancora più importante.
A fare la differenza in tutti e tre i set è stato l’atteggiamento della squadra che è rimasta unita e concentrata. La difesa in particolare è stata fondamentale in quanto pochi palloni sono caduti, anche in battuta i novaresi hanno saputo mettere sotto pressione l’avversario che così facendo non è riuscito a ricostruire ed a contrattaccare in maniera efficace.
“Il nostro percorso è molto positivo, fino ad ora siamo riusciti a tenere testa agli avversari grazie soprattutto al nostro atteggiamento, si gioca per la squadra e non per il singolo. Anche oggi abbiamo fatto bene, nonostante alcuni errori di troppo all’inizio dei vari set e un campo gara che negli ultimi anni abbiamo sempre sofferto. Settimana prossima invece torneremo a giocare in casa contro A.s.d Polisportiva Venaria, speriamo di confermare la serie positiva e giocare bene davanti al nostro pubblico” queste le parole del palleggiatore Simone Formaggio.
Settimana prossima l’appuntamento sarà quindi sabato 17 novembre in casa alle 21.00 tra le mura della palestra Bollini, l’avversario da battere questa volta sarà la A.s.d Polisportiva Venaria.
ASCOT LASALLIANO-VOLLEY NOVARA (0-3): 21-25/ 19-25 / 22-25
VOLLEY NOVARA: MALGRATI (7), RUGGERONE (4), FORMAGGIO (6), PANZERI (10), MOLLO (8), BURLONE (6), PEDULLÀ (L), BENASSI, BINELLO, CASTANO, MALANDRA (N.E), GATTI (L2). ALL. RIGAMONTI-RUSSO.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Volley Novara

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here