Volley Parella Torino – Garlasco 3 a 1 Serie B maschile, vittoria di cuore e orgoglio

Garlasco, mai domo, rientra fino al 20-19 ma il finale di set è tutto del Parella che chiude 25-21.

ParellaGran vittoria sofferta per il Volley Parella Torino che si impone al termine di quattro set combattutissimi sul Volley 2001 Garlasco. Quasi due ore e mezza di gioco e ben tre parziali chiusi ai vantaggi, con i parellini bravi a restare concentrati e lucidi soprattutto dopo un primo set perso dopo aver messo a segno una gran rimonta. Interminabile il secondo, a rischio beffa il terzo dopo un vantaggio anche di 5 punti, e il quarto, sempre condotto, ha visto prevalere i biancorossoblu in modo decisivo solo nel finale. Decisivo Gerbino, top scorer con 27 punti, e monumentale capitan Salza, 16 palle messe a terra con l’86% in attacco.
Parte meglio Garlasco (2-5) subito ripreso dal Parella, ma di nuovo avanti al primo time-out tecnico (5-8) e capace di allungare 7-13 e poi 11-19. Battocchio inserisce Costa, Siri ed Enna per Putetto, Figliolia e Gribov e il Parella recupera fino al 16-20. Rientrano le bande titolari e il Parella impatta (23-23) ma alla fine è Garlasco ad avere la meglio ai vantaggi 25-27.
Secondo set all’insegna dell’equilibrio. Dopo l’iniziale vantaggio parellino (3-1), è Garlasco a provare l’allungo (7-10) ma i biancorossoblu rientrano (13-13). Break ospite prima del secondo time-out tecnico (14-16) subito rintuzzato dai padroni di casa (19-19). Da quel momento è punto a punto fino alla fine, finchè un muro di Salza su Monni e un contrattacco di Gribov consegnano il set al Parella 31-29.
Sull’onda dell’entusiamo, i torinesi iniziano bene il terzo set (4-1) e si portano avanti 11-6. Garlasco si avvicina (15-13), dopo aver subito anche un penality point per proteste, e pareggia dopo il secondo time-out tecnico (16-16) con il Parella che spreca qualche possibilità di contrattacco di troppo ma riprende margine sul 20-18 e allunga ancora 22-19, ma Garlasco non molla (22-21) e impatta grazie a uno smash di Federcio Moro su una ricezione-mittente (24-24) ma ci pensa Capitan Salza con un gran muro sempre sullo stesso Moro a far prevalere il Parella 26-24.
Il quarto set parte all’insegna di Fabio Gerbino che, con quattro attacchi consecutivi da seconda linea, porta i suoi dal 2-3 al 6-4. Si viaggia sul cambiopalla finchè sale in cattedra anche Salza e il margine aumenta (15-12, poi 19-15). Ma Garlasco, mai domo, rientra fino al 20-19 ma il finale di set è tutto del Parella che chiude 25-21.
“Sono molto contento per i ragazzi – dice coach Battocchio – perchè volevano questa vittoria e l’hanno conquistata con tanta determinazione, sopperendo con gli attributi ad alcune situazioni di gioco negative. La vittoria era importante perchè ci dà morale anche in vista dei prossimi difficili impegni, per affrontare i quali dovremo lavorare tanto e crescere ulteriormente”.
VOLLEY PARELLA TORINO-VOLLEY 2001 GARLASCO 3-1 (25-27, 31-29, 26-24, 25-21)
VOLLEY PARELLA TORINO: Simeon 2, Gerbino 27, Gribov 13, Figliolia 11, Salza 16, Putetto 1, Smerilli (L), Costa 6, Siri, Enna, Filippi. N.e.:  Coroli, Maletto, Martina (L). All.: Battocchio.
VOLLEY 2001 GARLASCO: Moro A. 2, Testagrossa 14, Moro F. 13, Monni 18, Peschiulli 8, Salvatori 2, Procopio (L), Antonaci 5, Catena 2, Cecchini. N.e.: Bertini, Signorelli, Giuliani (L). All.: Bertini.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Volley Parella Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here