Volley Parella Torino – Mangini Novi 3 a 0 Serie B1, torinesi ancora vittoriosi

I biancorossoblu allungano fino al 25-17 finale firmato da un muro del giovane Ossola su Repetto.

ParellaNetta vittoria del Volley Parella Torino sul Mangini Novi Pallavolo nel 19esimo turno del campionato di B1 maschile.
I biancorossoblu vincono 3-0 e sono nuovamente capolista del girone per una notte, in attesa della sfida di domani tra Montecchio e San Mauro. Intanto si allunga il vantaggio sulla terza, visto il ko di Prata a Bolzano.
Una vittoria, quella parellina, aiutata sicuramente dall’assenza dell’ex Stefano Moro, solo in panchina per infortunio.
Solito sestetto di partenza invece per il Parella: Simeon in palleggio e Corti opposto, Costa e Figliolia ali, Salza e Mazzone al centro con Smerilli libero.
Dogliero invece opta per Facchi in palleggio e Repetto opposto, Guido e Scarrone in banda, Belzer e Tambussi centrali con Quaglieri libero.
Il Parella parte subito forte (4-0) ma il turno di servizio di Scarrone mette in difficoltà la ricezione biancorossoblu e ben presto arriva il sorpasso Novi (7-8) che si porta fino al + 2 (8-10) approfittando dei troppi errori (4 più 2 muri) dei padroni di casa.
Il Parella si rimette presto in carreggiata, pur non giocando al meglio, ma sbagliando meno e si riporta avanti (14-13) allungando con due ace consecutivi di Costa (18-15) e chiudendo sul turno di battuta di Simeon (da 19-17 a 25-17).
Partono male invece i parellini nel secondo parziale, che vede Novi volare 1-4 poi 4-8 con i padroni di casa anche in questo frangente troppo fallosi (4 errori e un muro). Anche in questo set, come nel primo, cambia tutto non appena Salza e compagni iniziano a commettere meno errori e il Parella ricomincia a volare sul turno di battuta di Corti (da 9-11 a 15-11) per poi chiudere senza patemi 25-19 dando spazio nel finale anche a Filippi e Putetto.
Nel terzo set subito in campo Ciavarella per Costa ma l’inizio è di nuovo da dimenticare per il Parella (1-7, poi 2-10). Rientra Costa e sul turno di battuta di Mazzone arriva la rimonta (da 3-11 a 13-11). I biancorossoblu allungano fino al 25-17 finale firmato da un muro del giovane Ossola su Repetto.
“I ragazzi sono stati bravi a reagire dopo le fasi iniziali dei set in cui Novi ci ha messo in difficoltà – commenta a fine gara coach Matteo Battocchio – Una vittoria molto importante che però ci dà molti spunti di riflessione e la consapevolezza che dobbiamo ancora lavorare molto”.
VOLLEY PARELLA TORINO-MANGINI NOVI PALLAVOLO 3-0 (25-17, 25-19, 25-17)
VOLLEY PARELLA TORINO: Simeon 3, Corti 15, Costa 13, Figliolia 7, Salza 6, Mazzone 15, Smerilli (L) 1, Ossola 1, Ciavarella, Filippi, Putetto. N.e.: Martina, Coroli. All.: Battocchio.
MANGINI NOVI PALLAVOLO: Facchi 1, Repetto 6, Guido 9, Scarrone 8, Belzer 6, Tambussi, Quaglieri (L), Prato, Miglietta 1, Guglielmi. N.e.: Dispenza, Moro, Bacchini. All.: Dogliero.
Notizie e Foto: Ufficio Stampa Volley Parella Torino