Volley Parella Torino, ottavo successo consecutivo

Ottavo successo consecutivo del Volley Parella Torino di Serie B maschile e quarto di fila per 3-0

parellaOttavo successo consecutivo del Volley Parella Torino di Serie B maschile e quarto di fila per 3-0. Anche il Pavic Romagnano si deve arrendere allo strapotere dei biancorossoblu che concedono poco o nulla agli avversari e proseguono la loro rincorsa al vertice della classifica.
Il Parella inizia con lo stesso sestetto della scorsa settimana. Filippi in regia e Gerbino opposto, Cattaneo e Richeri in banda, Mazzone e Mellano al centro e Martina libero.
Risponde Romagnano con Sganzetta palleggiatore e De Matteis opposto, Castanò e Turcich ali, Zinetti e Riviera al centro con Gallo libero.
Primo break parellino con Cattaneo che picchia duro a servizio (5-3) ma gli ospiti rispondono subito (5-5), ma ancora l’ex Mondovì in battuta fa male alla ricezione valsesiana e riporta avanti i suoi (13-11) e nuovamente il Pavic rientra (13-13). Anche le salto float di Mazzone prima (16-13) e Filippi poi (19-14) mettono in difficoltà Romagnano, con il Parella che allunga ancora con il turno di Richeri (22-15), resistendo al ritorno dei biancazzurri (22-19) e chiudendo 25-21.
Avvio positivo anche nel secondo set per il Parella (4-1) che viene però subito raggiunto (5-5). Sul 7-7 dentro Repetto per Richeri e i biancorossoblu tornano a fare il vuoto grazie al muro (13-9) e incrementano progressivamente fino al 17-11. Due errori in attacco riavvicinano Romagnano (17-14) ma ai parellini è sufficiente tenere il cambiopalla fino alla fine per imporsi ancora 25-21.
Romagnano inizia però meglio il terzo set (5-8) ma tre errori in attacco dei valsesiani riportano il Parella in parità (11-11). Repetto e Gerbino firmano il sorpasso (17-14), ma il Pavic si riavvicina subito (17-16). Un muro di Mazzone ristabilisce le distanze (19-16) e il turno di battuta di Gerbino fa volare i torinesi (23-17) che poi chiudono 25-19.
“Siamo partiti contratti ed è stata una partita dal punto di vista del contenuto tecnico non bella – dice coach Pezzoli – Abbiamo portato a casa tre punti con il minimo sforzo e questa è la cosa più importante, sapendo che Romagnano è una squadra che ha fatto punti un po’ ovunque e che gioca una pallavolo di sostanza e che non muore mai. Abbiamo ricevuto decisamente meglio di loro ma siamo stati troppo fallosi in attacco (10 errori). Nel primo set, quello in cui abbiamo faticato di più, non abbiamo preso palloni a muro, poi siamo cresciuti in questo fondamentale e tutto è stato più semplice. Sono soddisfatto del servizio, altalenante ma puntuale ed efficace nei momenti clou del match. Ora testa alla impegnativa trasferta di Saronno, squadra che naviga nelle zone basse della classifica e che ha necessità di punti. Sono le partite più difficili da giocare perchè bisogna tenere lo stesso livello di concentrazione per tutta la gara ed evitare i sali e scendi emersi stasera”.
VOLLEY PARELLA TORINO-PAVIC ROMAGNANO 3-0 (25-21, 25-21, 25-19)
VOLLEY PARELLA TORINO: Filippi 4, Gerbino 14, Cattaneo 10, Richeri 6, Mazzone 8, Mellano 6, Martina (L), Repetto 4, Felisio, Piasso, Cassone. N.e: Valente (L). All.: Pezzoli.
PAVIC ROMAGNANO: Sganzetta, De Matteis 12, Turcich 14, Castanò 5, Zinetti 3, Riviera 3, Gallo (L), Ariatta 1, Silvestrini, Ricino, Baccin (L). N.e: Borghini. All.: Dogliero.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Volley Parella Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here