Volley Parella Torino-Valsugana Volley 1 a 3 Serie B1, poker torinese!

_V5A8894 copiaUna nuova e vittoria per il Volley Parella che batte a Padova il Valsugana Volley. Un netto 1 a 3 che non ammette repliche e che consegna al team torinese la quarta vittoria consecutiva. Coach Battocchio, ancora privo del libero Smerilli, conferma la formazione che la settimana scorsa ha superato Saronno con Simeon in regia e Corti opposto, Filgiolia e Costa ali, Salza e Mazzone al centro con Martina libero. Valsugana presenta una novità in palleggio, con Andrea Di Pietro preferito a Bosetti. Bellino è l’opposto, Gozzo e Monari le bande, Ricchieri e Friso i centrali e Lelli il libero. Nel primo set, dopo l’iniziale vantaggio parellino (1-3), i padroni di casa operano subito il sorpasso (5-3) e restano avanti fino alla fine trovando sul 15-10 il massimo vantaggio. Putetto entra per Mazzone e il Parella torna sotto (15-14) ma Valsugana prova ancora due volte la fuga ripresa prima dal turno di battuta di Figliolia (da 20-16 a 20-19) e poi da quello di Filippi che porta al sorpasso decisivo Parella (da 22-19 a 22-23) che poi chiude 23-25.

Il secondo set va sulla falsariga del primo con il Valsugana sempre avanti ma il Parella bravo a tenere punto a punto fino al turno di servizio di Simeon che spacca il set e porta i suoi 18-21 con i torinesi che poi chiudono 22-25.
Nel terzo set, invece, sale in cattedra Bellini, sia a servizio che in attacco e i parellini non riescono ad arginarlo. Valsugana che vola 11-7 poi 16-11. I biancorossoblu provano a rientrare (19-16) ma i padroni di casa a questo punto mettono a segno l’allungo decisivo (24-16) e chiudono 25-17.
Nel quarto set i ragazzi di Battocchio sono bravi a mettersi alle spalle il parziale appena perso e già dalle prime battute tengono la testa avanti (5-9) mantenendo sempre due o tre lunghezze di margine finchè, dal 16-20 subiscono un parziale di sei punti consecutivi (22-20) rischiando di compremettere tutto, ma un gran muro di Corti su Bellini (22-22) e tre errori consecutivi dei padovani consegnano set e match al Parella.
“Sapevamo di giocare una partita difficile – dice a fine partita coach Matteo Battocchio – contro un avversario ostico con un giocatore di livello altissimo che è Bellini. Siamo stati bravi a sfruttare ogni opportunità che ci è stata concessa. Loro si sono dimostrati ordinati e compatti come ci aspettavamo e noi abbiamo fatto bene tutto ciò che avevamo preparato. Bravi ad essere stati costanti e pazienti e questo nel quarto set in particolare ha pagato”.

VALSUGANA VOLLEY PD-VOLLEY PARELLA TORINO 1-3 (23-25, 22-25, 25-17, 23-25)
VALSUGANA VOLLEY PD: Di Pietro, Bellini 34, Gozzo 4, Monari 10, Ricchieri 2, Friso 5, Lelli (L), De Nigris 3, Bosetti 2, Luisetto 2. N.e.: Turrato, Grigoletto (L). All.: Di Pietro.
VOLLEY PARELLA TORINO: Simeon 1, Corti 16, Figliolia 16, Costa 11, Salza 9, Mazzone 7, Martina (L), Filippi 1, Putetto, Ciavarella. N.e.: Coroli, Ossola. All.: Battocchio.

Fonte e Foto: Ufficio Stampa ASD Sporting Libertas Parella